Dov'è Stefano Gobatti? Uno spettacolo itinerante in Certosa

Uno spettacolo itinerante in Certosa, con un omaggio finale di brani operistici eseguiti dal vivo, per rivivere l’avvincente biografia di Stefano Gobatti.

Ascoltando musica, faremo una passeggiata tra case e quartieri di una città particolare... La città dei defunti di Bologna: il Cimitero monumentale della Certosa! Andremo a suonare i campanelli di alcuni defunti illustri, che non sono poi defunti del tutto. No, non sono zombie, ma persone che ci hanno lasciato testimonianze scritte preziosissime! Queste celebrità saranno i nostri special guest e ci racconteranno attraverso le loro testimonianze la curiosa, avvincente e commovente storia di Stefano Gobatti, giovane operista che ottenne una fama straordinaria a Bologna. Questa storia ruota attorno alla data del 30 novembre 1873, quando Gobatti ottenne un successo inaudito al Teatro Comunale di Bologna con la sua Opera “I Goti”. Acclamato dal popolo bolognese e da celebri figure come Giosuè Carducci (super special guest), divenne simbolo musicale della Bologna di fine ‛800.

La passeggiata si conclude con un omaggio di musica dal vivo con Miriam Renzi e Luigi Bellino.

Dolci Accenti propone l'evento in collaborazione con AICS Bologna. Ritrovo 30 minuti prima presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18.
Ingresso: 12€ (10€ con tessera AICS), due euro devoluti per la Certosa.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA via mail: segreteria@dolci-accenti.com o messenger facebook: .me/associazionedolciaccenti o telefono: 3927809101
Tutti i possessori della Card Musei Metropolitani Bologna riceveranno un omaggio all’ingresso.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • 3 serate gratuite: avere coraggio, avere fiducia, avere immaginazione

    • Gratis
    • dal 14 al 28 aprile 2021
    • onli
  • "Caleidoscopio Giappone": la rassegna di incontri dedicati alla cultura, all’arte e alle tradizioni giapponesi

    • Gratis
    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento