Messa in scena di "Dracula" di Bram Stoker al Teatro del Baraccano

Lo spettacolo trae spunto dal Dracula di Bram Stoker e dalla versione cinematografica di questo capolavoro che Coppola ha diretto. Del libro saranno riconoscibili solo pochi tratti: un modesto numero di parole,l'ambientazione tra il buio di un castello in rovina e la Londra vittoriana, l'atmosfera profondamente gotica e i colori... il grigio della terra, il nero della notte, il rosso del sangue.

Il libro di Stoker è una irresistibile suggestione. Pervaso in ogni sua sfumatura di possente seduzione. Dracula stesso è un missionario del Desiderio, fa preda di corpi e di anime. Come la Passione. " Le donne che voi amate sono già mie... "
Adopera il fascino, seduce, facendo nascere oscuri e inquietanti desideri. Dracula lascia inquieti. È pervaso di magia, sprigionata fino alle soglie dell'incubo.Si impone al nostro inconscio ed entra nei nostri sogni più oscuri. 

Benvenuti nella casa di Dracula, dunque. Permettete alle creature della notte di entrare nelle vostre fantasie come se fossero sogni. Oscure dee, che vivono nell'ombra e nell'oscurità che si nutrono di sangue e di energia. Morte? No, non proprio. Al contrario, più vive. E non dimenticate di mettere al collo… una piccola croce.

Spettacolo di teatro fisico. Ideazione e regia di Claudia Rota

per prevendite e info contattare il numero 3404063169

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Sonar": la performance di improvvisazione teatrale online

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento