rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Eventi

Ducati e Lamborghini, studiare in azienda: 600 euro al mese per 48 studenti

Bando indirizzato a studenti under 25 in possesso di una qualifica professionale, che trascorrano un biennio di specializzazione tecnica. Intesa tra Regione, Ufficio scolastico regionale e aziende

Una scuola che ti faccia lavorare e che, magari, ti retribuisca pure. Un'utopia, che a Bologna pare diventare realtà. 48 posti per studenti under 25 in possesso di una qualifica professionale, che trascorrano un biennio di specializzazione tecnica tra scuola e azienda. E un assegno mensile di 600 euro.

Il bando è firmato da Regione, Ufficio scolastico regionale, Ducati Motor Holding Spa, Automobili Lamborghini Spa, Fondazione Volkswagen (che sostiene l'iniziativa con 2 milioni e 300 mila euro) e coinvolge gli istituti cittadini Belluzzi-Fioravanti di via Cassini e l'Aldini-Valeriani di via Bassanelli.

Il bando è online: nella prima fase di preselezione (coordinata da Ducati e Lamborghini) i candidati dovranno compilare il form (www.iav.it) entro e non oltre la mezzanotte dell'8 settembre. Chi supererà la preselezione, passerà a una seconda fase, fissata indicativamente per giovedì 11 all'Istituto Aldini-Valeriani. Poi, un colloquio motivazionale (16, 17, 18 settembre) e, infine, una breve prova pratica (23, 24 settembre). I risultati saranno pubblicati sul sito e comunicati agli ammessi entro e non oltre venerdì 26. Tempi stretti, dunque, perchè da ottobre i 48 studenti cominceranno l'avventura che li porterà al conseguimento del diploma da tecnico meccatronico per il settore moto o per il settore auto o da operatore Cnc (macchine a controllo numerico). Si tratta di un progetto innovativo di formazione professionale (denominato ''Dual educational system Italy'', Desi) strutturato su due binari, in aula - in via Cassini o Bassanelli - e nelle aziende, a Bologna in Ducati o a Sant'Agata Bolognese in Lamborghini.

(agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ducati e Lamborghini, studiare in azienda: 600 euro al mese per 48 studenti

BolognaToday è in caricamento