Concerto per Ettore Ballotta a Castiglione dei Pepoli

Concerto per Ettore Ballotta a Castiglione dei Pepoli: una serata speciale dedicata al grande Maestro scomparso nel 2015, appuntamento venerdì 19 agosto in Piazza della Libertà con esibizione  della prestigiosa Orchestra del Conservatorio Maderna di Cesena con la direzione degli “allievi”: Furlati, Biscarini, Di Maria, Gualandi. 

Non mancherà l’emozione quando, nella cornice della Piazza della Libertà di Castiglione dei Pepoli, la prestigiosa Orchestra del Conservatorio Maderna di Cesena intonerà le prime note della musica di Ettore Ballotta. Il Maestro e compositore di canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana, scomparso nel 2015 scegliendo di vivere i suoi ultimi anni proprio nel Comune dell’Appennino bolognese.

Venerdì 19 agosto, con inizio alle ore 21 ad ingresso libero, l’Amministrazione comunale di Castiglione dei Pepoli dedica una “serata d’onore” a Ettore Ballotta, Maestro capace di incarnare, a pieno titolo, la figura del compositore/arrangiatore. Un ruolo fondamentale, che spesso viene trascurato, mentre proprio l’arrangiatore è colui che, per le sue capacità di scrittura, riesce a dare ai brani e alle orchestre chiamate ad eseguirli, un carattere, uno stile, un particolare accento. 

Ballotta, nella sua lunga attività creativa, ha lavorato per molti anni con le orchestre della RAI, è stato docente del Conservatorio G. B. Martini, titolare della cattedra di “Musica d’uso” e ha formato decine di compositori e arrangiatori che, grazie ai suoi insegnamenti, sono divenute figure di grande rilievo nel panorama musicale italiano.
E proprio alcuni dei suoi “allievi” (Daniele Furlati, Marco Biscarini, Andrea Di Maria, Gian Marco Gualandi, anche coordinatore artistico della serata) si alterneranno sul palco nel dirigere l’Orchestra del Conservatorio Maderna di Cesena che eseguirà brani di Ballotta o legati ai suoi gusti musicali. 

L’evento (realizzato in collaborazione con l’Unione Comuni Appennino bolognese, Cosea Ambiente e Pro Loco di Castiglione dei Pepoli) sarà presentato da Marco Tamarri e si propone come la prima edizione di un appuntamento che vuole diventare una ricorrenza annuale per onorare la memoria del Maestro Ballotta e valorizzare la figura dell’“Arrangiatore”.
“Abbiamo ritenuto un dovere, oltre che un piacere, organizzare una serata tributo a Ettore Ballotta, un grandissimo della musica italiana, che ha scelto di vivere a Castiglione gli ultimi anni della sua vita, insieme all’amatissima moglie Pierina –  dice Maurizio Fabbri Sindaco di Castiglione dei Pepoli.“I suoi più celebri allievi hanno subito accettato l’invito, per regalarci una serata musicale di altissimo livello. Castiglione – conclude il Sindaco –  si riconferma territorio dalla grande tradizione musicale; siamo infatti il paese di Leo Nucci e Carlo Venturi. Da oggi siamo un po’ anche il paese di Ettore Ballotta”. 
In caso di maltempo il concerto si terrà presso il Teatro Parrocchiale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tour Cremonini Stadi 2021: i concerti sono stati riprogrammati nel 2022

    • dal 15 al 30 aprile 2021
  • CONCERTI SOSPESI FINO AL 24/11 Musica fuori porta, torna "Ferrara In Jazz": musica da ottobre a maggio

    • dal 3 ottobre 2020 al 31 maggio 2021
    • Ferrara
  • Marracash all’Unipol Arena NUOVA DATA 2021

    • solo domani
    • 22 aprile 2021
    • Unipol Arena

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento