menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli eventi gratis di marzo a Bologna

Eventi free entry? Ce ne sono diversi, per tutto il mese: nessuna scusa, non costa niente!

Cosa fare a Bologna senza spendere un centesimo? Qualche idea ve la diamo noi: fra mostre, laboratori e feste, ecco qualche proposta per il mese di marzo. 

1. Richard Renaldi. On Love and Other Matters

Fino al 15 marzo presso lo Spazio Labo' Photography la mostra gratuita Richard Renaldi. On Love and Other Matters. Il progetto espositivo On Love and Other Matters, personale di Richard Renaldi che mostrerà in anteprima a Bologna il lavoro più recente del fotografo statunitense, I Want Your Love, e altre tre serie mai esposte prima, tra cui Hotel Room Portraits e Pier 45. La mostra, in parte realizzata in collaborazione con il Si Fest di Savignano sul Rubicone, si sviluppa dall’ultimo progetto di Renaldi, di natura autobiografica, per espandere la ricerca sul tema delle relazioni che l’artista americano porta avanti da oltre vent’anni attraverso l’esposizione in formato video di lavori precedenti tuttora inediti. I Want Your Love è l’autobiografia visiva di Richard Renaldi, il racconto dei momenti più intimi di una vita apparentemente incantata. Il lavoro esplora, attraverso l’archivio personale del fotografo, cosa significa essere giovani e in perpetua ricerca, di sé, degli altri, di un posto nel mondo; come si cresce e matura anche attraversando momenti dolorosi, a volte tragici, indispensabili ponti di passaggio per comprendere cosa custodire e amare nella vita di tutti i giorni e come farlo al meglio.

La mostra vuole aggiungere alla ricerca contenuta in I Want Your Love una riflessione più ampia sul tema dell’amore e della relazione con gli altri, attraverso la particolare lente di un artista che ha vissuto profondamente le vicende della comunità LGBT americana, e che ancora oggi lavora schierato in prima fila per il diritto alla realizzazione affettiva degli individui di ogni orientamento sessuale.

Ingresso gratuito, venerdì-domenica ore 11-13 / 15-19

2. Tramonto dell’Occidente? Laboratorio gratuito

L’edizione del 2019 del Laboratorio, dal titolo Tramonto dell’Occidente?, indaga un trend al quale ormai molte forze intellettuali guardano come a una realtà: la perdita di vitalità delle tradizioni, delle pratiche, delle istituzioni che hanno caratterizzato la moderna civiltà occidentale in senso democratico. Come se dopo la sua affermazione globale la civiltà  euro-americana conoscesse ora una serie di crisi sempre più gravi che mettono a repentaglio le sue conquiste e le sue aspirazioni.

L’obiettivo che ci si prefigge è discutere queste analisi insieme a studiosi attenti e qualificati, per valutare in modo non catastrofico né superficiale i processi in atto – nell’ambito culturale, politico, economico, geopolitico – e per darne una definizione non schiacciata sulla polemica politica.

Programma

Venerdì 15 febbraio 2019 – Carlo Galli Spengler, e oltre: quali tramonti?
Mercoledì 20 febbraio 2019 – Giulio Giorello Scienza e tecnica tra fede e sfiducia
Mercoledì 27 febbraio 2019 – Marco Revelli Democrazia sovranità comunità. LEZIONE RINVIATA. Presto verrà comunicata la nuova data
Lunedì 4 marzo 2019 – Alessandro Colombo Che cos’è l’Occidente, e quali sono le minacce geopolitiche?
Mercoledì 13 marzo 2019 – Salvatore Biasco Il capitalismo vittorioso e le sue crisi
Gli incontri si terranno nella Sala Convegni del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale (g.c.), in via Mentana 2, Bologna

3. Irlanda in Festa 

Il Parco Nord si animerà dal 15 al 17 marzo, delle note e dei colori della verde terra. Quest’anno si inizierà a festeggiare insieme da Venerdì 15 Marzo con un programma musicale, artistico e culinario che crescerà in una esplosione di colori e musica fino a domenica 17, il giorno più atteso dell'anno! Nei tre giorni di Irlanda in Festa si alterneranno sul palco i migliori gruppi di musica folk irlandesi, ma anche italiani, francesi, gallesi, tedeschi, cechi, inglesi. Come al solito, non mancherà la buona cucina irlandese con il Ristorante Connemara!Confermata anche quest'anno l’area esterna di street food dove assaporare piatti da diverse nazioni!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento