La fabbrica di Apollo: in scena il progetto Love is the revolution

Venerdì 11 gennaio ad Anzola dell'Emilia terzo appuntamento con la rassegna che unisce musica, teatro ed enogastronomia.
In scena il progetto di Alessandro Dall'Olio e Rachele Bertelli "Love Is The Revolution"

Dopo il successo della prima stagione, torna la rassegna La Fabbrica di Apollo. Ogni primo venerdì del mese, da novembre ad aprile, presso la Sala Polivalente della Biblioteca di Anzola dell'Emilia (piazza Giovanni XXIII), sei appuntamenti tra musica e teatro con una formula originale e innovativa: accolti da un piacevole brindisi di benvenuto con i vini delle cantine del Consorzio Vini dei Colli Bolognesi, dopo gli spettacoli gli artisti incontreranno il pubblico davanti ad un bicchiere e ad un assaggio di specialità della cucina tradizionale e stagionale. In un'atmosfera intima e suggestiva, gli artisti racconteranno di sé, dei loro progetti e delle loro esperienze, rispondendo alle domande del pubblico.

Venerdì 11 gennaio terzo appuntamento con Alessandro Dall'Olio - ideatore del Gruppo 77 - e Rachele Bertelli che metteranno in scena il reading/spettacolo “Love is the Revolution”, una serata con le parole e i passi di danza ispirati dal Sentimento massimo, quell’Amore che muove le donne e gli uomini dalla notte dei tempi.
Cosa abbiamo fatto per amore, cosa siamo capaci di fare e di costruire in suo nome? L’amore è sempre qualcosa di romantico? All’inizio è la speranza, generosa, fatta da due persone che non sanno chi sono, ma si lasciano trasportare dalla corrente del cuore. Magari poi ci si perde, forse per imparare di nuovo ad amarsi e a credere in “ciò che muove il sole e le altre stelle”. Il sentimento che ci tiene in vita, nelle parole che tentano di scrivere e descrivere l’Amore e le sue inevitabili stagioni: l’Incontro, l’Innamoramento, l’Abbandono, la Rinascita e tutte le forze sovversive e rivoluzionarie del più vitale dei sentimenti.

Ma non solo versi accompagnati da composizioni sonore e videoproiezioni. Il Gruppo 77 la cui caratteristica è – da sempre - quella di contaminare l’alto livello letterario proposto da altre forme artistiche, sarà affiancato dai passi di danza delle ballerine Daniza Vigarani, Alice Masetti e Elisabetta Montani del Nuovo Laboratorio su coreografie di Claudia Rota.

“Love is the Revolution” è ideato da Alessandro Dall’Olio, scritto da Alessandro Dall’Olio e Rachele Bertelli, la regia è di Alessandro Dall’Olio, ed è una produzione Gruppo77-Teatro degli Angeli-Nuovo Laboratorio.

Venerdì 11 gennaio
Sala Polivalente della Biblioteca di Anzola dell'Emilia
La Fabbrica di Apollo presenta:
Love is the Revolution
h. 20.30 Apertura ingresso
h. 21.00 inizio spettacolo
h.22.30 o fine concerto - Boccone con gli artisti
infoline: 347/8936204
lafabbricadiapollo@libero.it
biblioteca@comune.anzoladellemilia.bo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento