Fake Synthetic Music: performance per voce, luci e spazialità

Fake Synthetic Music, sound performance. Sabato 13 aprile Fake Synthetic Music alle ore 23 presso la Pinacoteca di Bologna - Salone degli Incamminati. Fake Synthetic Music è una performance per voce, luci e spazialità concepita da Stine Janvin, sound artist che sfrutta l’ampio spettro della propria voce per trasfigurarla dal piano biologico, naturale e umano, in una curiosa emulazione di quanto prodotto dal mondo delle macchine. Janvin si concentra sugli aspetti fisici del suono, sulle possibilità della voce come strumento, e sull’ambiguità tra naturale e artificiale, organico e sintetico, minimale e emotivo.

In concerto presenta una Falsa Musica Sintetica, concetto di sua invenzione che si è recentemente concretizzato in un doppio LP, uscito per la PAN Rec. Come in un corpo-a-corpo, a Bologna Janvin porta un live sviluppato in collaborazione con Morten Joh, che scatena un’esperienza fisica e ambientale costruita sulla gamma di frequenze acustiche generate esclusivamente dalla sua voce. Janvin offre un’originale interpretazione di un ‘rave decostruito’, esplorando le illusioni sonore e ottiche, le emissioni otoacustiche e le sequenze melodiche minimali, con esplicito riferimento alle attuali correnti pop, dalla techno e alla trance music.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • DAMS50, 50 anni del DAMS di Bologna: doppio appuntamento in streaming

    • da domani
    • Gratis
    • dal 12 al 15 aprile 2021
    • Online
  • "Caleidoscopio Giappone": la rassegna di incontri dedicati alla cultura, all’arte e alle tradizioni giapponesi

    • Gratis
    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento