Street Tour di Federico Baroni, il busker più seguito d’Italia a Bologna

Continua lo Street Tour di Federico Baroni, il busker più seguito d’Italia. Dopo i live a Napoli e Rimini, sabato 1 giugno il tour farà tappa a Bologna (Via Rizzoli/Piazza Re Enzo).  Durante il live l’artista presenterà i brani estratti dal suo album d’esordio “NON PENSARCI” (Artist First). Federico, oltre ai brani del suo progetto discografico, durante lo street tour eseguirà anche diverse cover e non mancheranno le sorprese, con diversi ospiti che si esibiranno con Federico per dar vita a un vero e proprio STREET CONCERT unico nel suo genere. Federico, con oltre 47.000 follower su instagram, 26.000 iscritti su YouTube, 20.000 fan su facebook e 5.000 follower su Spotify è il busker più seguito d’Italia. Ospite dell’appuntamento di Bologna sarà NICO AREZZO, cantautore siciliano che si è fatto conoscere al grande pubblico per la sua partecipazione a X Factor 11.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tour Cremonini Stadi 2021: i concerti sono stati riprogrammati nel 2022

    • dal 15 al 30 aprile 2021
  • CONCERTI SOSPESI FINO AL 24/11 Musica fuori porta, torna "Ferrara In Jazz": musica da ottobre a maggio

    • dal 3 ottobre 2020 al 31 maggio 2021
    • Ferrara
  • Marracash all’Unipol Arena NUOVA DATA 2021

    • 22 aprile 2021
    • Unipol Arena

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento