Federico Poggipollini: "Canzoni Rubate" live a ingresso gratuito

Martedì 30 giugno Federico Poggipollini - Canzoni Rubate alle ore 20:30 alla "La Collina delle Meraviglie".

Concerto del chitarrista di fama nazionale Federico Poggipollini. Per l’occasione Poggipollini anticipa, per la prima volta dal vivo, il suo nuovo album “Canzoni Rubate” che uscirà a ottobre 2020, l’album di cover dedicato a piccole perle della musica italiana, riarrangiate e reinterpretate dal musicista bolognese. Saranno eseguiti alcuni brani del nuovo lavoro di Poggipollini, oltre all'ultimo singolo “il chiodo” omaggio a Freak Antoni e agli Skiantos, rivisitazione in chiave acustica di uno dei brani meno conosciuti ma più intensi della band bolognese.

Canzoni Rubate

Federico Poggipollini, voce e chitarra
Ivano Zanotti, batteria
Marco Prati, basso e cori

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • CONCERTI SOSPESI FINO AL 24/11 Musica fuori porta, torna "Ferrara In Jazz": musica da ottobre a maggio

    • dal 3 ottobre 2020 al 31 maggio 2021
    • Ferrara
  • Harry Styles: “Love On Tour”, nuova data a Bologna

    • dal 12 al 2 febbraio 2021
    • Unipol Arena
  •  Hitoshi Fujiyama canta in Galleria Cavour fino a San Valentino

    • Gratis
    • dal 23 gennaio al 14 febbraio 2021
    • Galleria Cavour

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento