“Festival dell’Astronomia”: eventi, corsi e mostre espositive

Da venerdì 14 a sabato 29 settembre San Giovanni in Persiceto ospiterà il “Festival dell’Astronomia”, promosso Gruppo Astrofili Persicetani in collaborazione con il Museo del Cielo e della Terra e Agenter e patrocinato dal Comune. In programma  tanti appuntamenti, eventi, corsi e mostre espositive per tutti gli appassionati di cielo, stelle e fenomeni fisici e naturali.

Il comune di San Giovanni in Persiceto ospita da tantissimi anni un Planetario e unOsservatorio comunali molto attivi a livello didattico e divulgativo, nati grazie alla passione e alla dedizione del Gruppo Astrofili Persicetani; gruppo che è anche il promotore del Festival dell’Astronomia, una rassegna ricca di appuntamenti, eventi, corsi e mostre espositive che si terranno a Persiceto dal 14 al 29 settembre.

Si inizia venerdì 14 settembre: alle ore 21 al Planetario comunale di vicolo Baciadonne 1 si terrà “L'evento Tunguska: quando una cometa colpisce la Terra. Analogie con il silica glass un evento cosmico di 29 milioni di anni fa” a cura di Romano Serra dell’Università di Bologna. Sabato 15 alle ore 10, nell’androne del primo piano del Palazzo Comunale si terrà l’naugurazione della mostra: “Gli alberi di Persiceto e dei suoi dintorni”, con esposizione di rondelle di alberi del territorio dove appaiono i segni di importanti avvenimenti geoclimatici. Sempre sabato 15 ma alle ore 14.30 al Planetario Comunale si terrà “Silica 2018: convegno scientifico internazionale su storia e preistoria del Sahara e sul Silica glass”, che proseguirà domenica 16, sempre nella stessa sede, alle ore 9.

Lunedì 17 alle ore 21, nella Sala del Consiglio Comunale, Romano Serra presenterà la conferenza “Gli alberi di Persicerto e dei suoi dintorni. Ciò che gli anelli di accrescimento di alberi secolari ci mostrano”.
Giovedì 20 alle ore 21 al Planetario Comunale avrà inizio il “Corso di fotografia astronomica” con una piccola mostra di foto astronomiche fatte a Persiceto. Venerdì 21 alle 21, al Planetario Comunale, Lorenzo Bellagamba dell’Istituto Nazionale Fisica Nucleare di Bologna presenta la conferenza “Bosone di Higgs e onde gravitazionali: le due grandi scoperte di inizio millennio”. 

Domenica 23 alle ore 11 presso l’Osservatorio Astronomico si terrà “Il Sole: osservazioni al telescopio” con approfondimento su ombre, meridiane, orologi solari e misura del raggio della Terra. Mercoledì 26 alle ore 21 presso il FisicLab in via Guardia Nazionale 15, prenderà il via il "Corso di fisica" basato su esperimenti di elettromagnetismo, meccanica, ottica e tanto altro. Venerdì 28 alle ore 18 a Bologna, a Palazzo d’Accursio, si terrà la “Notte dei ricercatori. Ciò che i fossili ci mostrano sull'evoluzione del Sole, della Luna e della Terra”. 
Sabato 29 settembre, infine, alle ore 11 al FisicLab di via Guardia Nazionale 15 si terrà l’inaugurazione della mostra “Dove si nasconde la fisica?” con esperimenti e giochi di fisica. Saranno inoltre mostrati antichi strumenti, un tempo dotazione didattica della ex Scuola Media “G. C. Croce”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Favole inventate dai bambini e musicate: "Vivere l'altrove, racconti di altri mondi"

    • dal 11 gennaio al 30 giugno 2021
    • Online
  • Rassegna "Lettino e la Piazza": come prendersi cura della paura

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 30 settembre 2021
    • Online

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento