Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi

I film da non perdere a gennaio su Amazon Video

Dal film su Greta a "La Stanza", passando per "Padrenostro" e tanti cult intramontabili

Nuovo anno, nuovi film da vedere sulla piattaforma Amazon Video, accessibile gratuitamente per chi è abbonato al servizio Amazon Prime o su abbonamento. Oltre alle serie TV ci sono tantissime pellicole, anche in esclusiva, per scandire il primo freddo mese dell'anno. 

Ecco i film da non perdere a gennaio: 

“I am Greta” 

Dal 3 gennaio su Amazon Prime “I am Greta”, un documentario che racconta la storia della giovane attivista per il clima Greta Thunberg. Grossman segue Greta nella sua ascesa alla ribalta e nel suo impatto globale galvanizzante che ha scatenato scioperi scolastici in tutto il mondo. Il film culmina con il suo incredibile viaggio nel 2019 in barca a vela nell’Oceano Atlantico per raggiungere New York e parlare all’ONU durante il Summit sul clima.

“La stanza” 

Dal 4 gennaio su Amazon Prime il film “La stanza”: un thriller psicologico che va a scandagliare l’animo e i segreti di tre personaggi: Giulio (Guido Caprino), Stella (Camilla Filippi) e Sandro (Edoardo Pesce). Una storia tesa e affilata come una lama in cui la posta in gioco non potrebbe essere più alta. La mattina in cui Stella decide di togliersi la vita, alla sua porta bussa uno sconosciuto che sembra conoscerla fin troppo bene. Quando poi in casa arriva anche Sandro, l’uomo che ha spezzato il cuore di Stella, una situazione già complicata si trasforma rapidamente in caos: Giulio, lo sconosciuto, sembra intenzionato a portare alla luce tutti i segreti della casa. Chi è Giulio? Cosa nascondono Stella e Sandro?

“Sul più bello”

Visibile dall’8 gennaio il film "Sul più bello", che racconta la storia di Marta, simpatica e bruttina, soffre dalla nascita di una rara malattia genetica. Nonostante tutto, Marta e? la ragazza piu? solare che abbiate mai conosciuto. Carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua eta? sogna il grande amore ma lei non e? una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire “ti amo” da un ragazzo bello… il piu? bello di tutti. I suoi amici e coinquilini Jacopo e Federica sono la sua famiglia e ogni volta fanno il possibile per dissuaderla dal puntare troppo in alto. Finche? ad una festa Marta vede Arturo: bello, sicuro di se? e per lei completamente inarrivabile. In altre parole, la preda perfetta. Ma mentre i fedeli amici si preparano a gestire l’ennesima delusione, lei sente che stavolta le cose andranno in maniera diversa anche se dovra? vedersela con Beatrice, una temuta rivale che tentera? di scombinare il suo piano d’amore.

“Padrenostro” 

Dal 10 gennaio il film “Padrenostro”. Il film trae ispirazione dall'attentato del 14 dicembre del 1976 al vicequestore Alfonso Noce, padre del regista, da parte dei Nuclei Armati Proletari, in cui persero la vita il poliziotto Prisco Palumbo e il terrorista Martino Zicchitella.
Nella Roma del 1976, durante gli anni di piombo, la vita del ragazzo di dieci anni Valerio viene sconvolta quando assiste con la madre Gina all'attentato ai danni di suo padre, Alfonso, da parte di un commando di terroristi dei NAP. Quell'estate, mentre il quotidiano di tutta la famiglia è ancora pesantemente condizionato dall'accaduto, Valerio fa la conoscenza e diventa amico di Christian, un enigmatico ragazzino poco più grande di lui.

“Ballo ballo”

Dal 25 gennaio il film “Ballo ballo”, che segue le vicende di Maria, una ragazza con la passione per il ballo che, dopo aver lasciato il suo futuro sposo all’altare, in una chiesa di Roma, torna a Madrid per scoprire cosa desidera davvero fare dalla sua vita. A Madrid va a vivere insieme ad Amparo, una sua amica, e riesce ad entrare nel corpo di ballo di uno dei programmi più noti del momento. È proprio qui che conosce Pablo, figlio del censore televisivo, del quale si innamora. Il film risponde alla domanda: vale davvero la pena andare contro tutto e tutti e cambiare tutta la propria vita?

E poi ancora: 

“Downsizing – Vivere alla grande” dall'1 gennaio

“Footloose” dall'1 gennaio

“Un piedipiatti a Beverly Hills” dall'1 gennaio

“Un piedipiatti a Beverly Hills 2” dall'1 gennaio

“Il codice Da Vinci” dall'1 gennaio

“Transformers – L’ultimo cavaliere” dall'1 gennaio

“Sul più bello” dall’8 gennaio

“One night in Miami” dal 15 gennaio

“Unfriended: Dark web” dall’11 gennaio

“La Befana vien di notte” dal 12 gennaio

“Metti la nonna in freezer” dal 15 gennaio

La saga di Lupin, diciassette film dal 15 gennaio

“Domani è un altro giorno” dal 29 gennaio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I film da non perdere a gennaio su Amazon Video

BolognaToday è in caricamento