Cineclub Bellinzona: per il suo 70° anniversario "Scarpette rosse"

Giovedì 3 maggio, alle ore 20.45, per il suo 70° anniversario, ritorna sul grande schermo del Cineclub Bellinzona Bologna un film che è la quintessenza dell'arte cinematografica: SCARPETTE ROSSE di  Powell e Pressburger! 

La talentuosa e determinata ballerina Victoria (Moira Shearer) è combattuta tra l'amore per il giovane compositore Julian Craster (Marius Goring) e il magnetico direttore della compagnia di danza con cui ha ottenuto il successo Boris Lermontov (Anton Walbrook). Ma la tensione verso il balletto diventerà il suo unico motivo di vita.

Introduce: IVAN CIPRESSI [Libreria di Cinema Teatro Musica]

Uno dei più celebri lavori realizzati dalla casa di produzione The Archers di Powell e Pressburger, che hanno scritto, prodotto e diretto un autentico manifesto del melodramma classico, ispirato alla fiaba Le scarpette rosse (1845) dello scrittore danese Hans Christian Andersen. Il canovaccio tradizionale, di facile presa "popolare", è trasfigurato dallo stile visionario dei due autori, che riescono a rendere unica una storia d'amore maledetta giocata sui toni accesi della messa in scena e le caratterizzazioni fiammeggianti dei personaggi. Il clima febbrile, in cui convivono siparietti romantici e squarci di lancinante tensione emotiva, è orchestrato magicamente dai due registi, che dimostrano in ogni fotogramma un controllo totale sul mezzo cinematografico. Straordinaria la discesa agli inferi di Victoria che, sovrapponendosi al personaggio che interpreta sul palcoscenico, vive un inquietante processo di identificazione al limite della follia che la porta a sacrificare tutto in nome dell'arte. In un quadro di strenua eleganza formale, rimangono memorabili i venti minuti dell'onirica rappresentazione del balletto Scarpette rosse, in cui Powell e Pressburger danno libero sfogo al loro talento plastico-figurativo. Walbrook, maschera sola e tragica, è eccezionale ma i riflettori sono tutti per l'esordiente Moira Shearer, impegnata nel ruolo della vita. Due Oscar: miglior scenografia (Hein Heckroth e Arthur Lawson) e miglior colonna sonora (Brian Easdale). L'avrebbe meritato anche la fotografia in Technicolor di Jack Cardiff. Presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Bologna

    • 6 maggio 2021
    • Bologna
  • Il Cinema Ritrovato - Fuori Sala: il programma dal 22 aprile

    • dal 22 aprile al 22 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il cinema! A Sasso Marconi si parte dagli Oscar

    • dal 30 aprile al 9 maggio 2021
    • Cinema comunale

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento