Tre giornate con Francesco Guccini a Porretta Terme

Da venerdì 2 a domenica 4 insieme a Francesco Guccini a Porretta Terme, al Parco Rufus Thomas Park.  

Una rassegna di tre giorni dedicata a Francesco Guccini che si terrà dal 2 al 4 settembre a Porretta Terme (BO) presso il Rufus Thomas Park.  Durante le tre giornate, ognuna caratterizzata da un tema centrale diverso (I LIBRI, LA MUSICA ed IL CINEMA), Guccini salirà sul palco non per cantare ma per raccontarsi, percorrendo l’Italia dal dopoguerra ai giorni nostri attraverso i suoi miti, le sue origini, le sue ispirazioni.

IL PROGRAMMA: 

Venerdì 2 settembre alle ore 18.30 intervista a Francesco Guccini: alle 21.15 “Fra la Via Emilia e il West” il titolo del libro che racconta il passaggio da Modena a Bologna negli anni 70. 

Sabato 3 settembre alle 17.00 i musicisti Sílvia Comes, Miquel Pujadó eRusó Sala interpretano Francesco Guccini in spagnolo; alle ore 19.00 si terrà il conferimento al cantautore delle chiavi delle città di Alto Reno Terme. Ospite Enzo Iacchetti, che duetterà con lui. Alle 21.15  “I Musici” live. 

Domenica 4, dalle ore 10.00 verranno proiettati i documentari su Francesco Guccini: “Amerigo - Nascita di una canzone”, “Album concerto con i Nomadi”, “Nell'anno 2002 di nostra vita, io Francesco Guccini…”, “Francesco Guccini. La Mia Thule” e “Bonus Track – Francesco Guccini”.

FRANCESCO GUCCINI, dopo il successo della sua ultima raccolta "SE IO AVESSI PREVISTO TUTTO QUESTO - Gli amici, la strada, le canzoni" (Universal) e del suo libro di racconti "UN MATRIMONIO, UN FUNERALE, PER NON PARLAR DEL GATTO" (Mondadori), sarà protagonista di "INCONTRO CON FRANCESCO GUCCINI", una rassegna che si terrà dal 2 al 4 settembre a Porretta Terme (BO) presso il Rufus Thomas Park. Durante le tre giornate, ognuna caratterizzata da un tema centrale diverso (I LIBRI, LA MUSICA ed IL CINEMA), Guccini salirà sul palco non per cantare ma per raccontarsi, percorrendo l'Italia dal dopoguerra ai giorni nostri attraverso i suoi miti, le sue origini, le sue ispirazioni. 

Venerdì 2 settembre sarà la giornata dedicata ai LIBRI: alle ore 18.30 Francesco Guccini verrà intervistato da Alberto Bertoni (professore ordinario di Letteratura Italiana Contemporanea all'Università di Bologna) e alle 21.15 introdurrà il reading-spettacolo "FRA LA VIA EMILIA E IL WEST" di Giorgio Comaschi, con Juan Carlos Flaco Biondini alla chitarra. Lo spettacolo è tratto da "CITTANOVA BLUES", il libro di Guccini che racconta il suo passaggio da Modena a Bologna negli anni 70, il cambiamento della città, le mode, i costumi e gli amori di quell'epoca di grande creatività e speranza.

Note

Il biglietto per le serate del 2 e 3 settembre consente l'ingresso libero alla giornata della domenica 4 .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Cibi Cose Città. Invention Test

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Online
  • Biblioteche: tutti gli appuntamenti online da giovedì 14 a mercoledì 20 gennaio

    • Gratis
    • dal 14 al 20 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento