Galactica, il primo festival di Uncode: due-giorni non stop tra Palanord e Link

Galactica, il primo festival di Uncode, un’ambiziosa due-giorni non stop tra Palanord e Link di Bologna, 20 e più ore filate dalle 22 del 31 al tard pomeriggio del primo giorno del 2019. Grandi e molto interessanti sono le aspettative dietro questo Festival che vedrà in consolle talenti internazionali del panorama techno per un percorso musicale progressivo.

Si parte in bellezza, quella vera, con Amelie Lens, ex modella che ha deciso di abbandonare le passerelle per dedicarsi anima e cuore alla consolle. Techno ipnotica che travolge con le sue percussioni palpitanti, i bassi profondi e gli intermezzi vocali. Assieme a lei una nutrita schiera di talenti italiani, a partire da Enrico Sangiuliano, cresciuto nella scena rave bolognese, poi passato al clubbing che conta con uscite su Unrilis e Drumcode, fino ad approdare in vetta alla classifica dei pezzi più venduti su Beatoport con “Astral Projection”.

Il suo album di debutto ‘Biomoprh’ è un viaggione nella notte che sconfina verso territori downtempo e breakbeat. Bolognese doc è, invece, Mattia Trani, primo italiano a pubblicare un proprio podcast sulla radio ufficiale dei leggendari Underground
Resistance. Un legame con la Motor City solido e profondo il suo, e si sente. Il suo live è una delle esperienze clubbing più interessanti degli ultimi tempi (per il dj set bisogna invece aspettare il giorno dopo). C’è anche quello che un tempo chiamavamo l’”enfant prodige” Ilario Alicante. Best Techno Artist 2018 ai DJ Awards di ibiza, brilla ancora la sua scia luminosa fatta di cadenze latine e minimal, partita dal Pachamama Club di Pisa poi giunta nelle grazie di Sven Vath, grazie anche alla super hit “Vacaciones en Chile”.

E c’è Lucy aka Luca Mortellaro aka sciamano della techno owner della Stroboscopic Artefact, label capace di creare energie soniche fuori da ogni aspettativa. Completa la prima parte il duo fiorentino Wooden Crate, prima di passare la palla a un secondo round molto più cervellotico e sperimentale.

Amelie Lens 
Techno tetra e stridente, una stesura drammatica e super tesa, immancabili sfumature acide e il suo grande spirito di coinvolgimento dei clubber.

Enrico Sangiuliano
Il talento italiano che partendo dalla scena rave anni '90 si è affermato nel panorama techno mondiale, con tanta passione ed esplosive release su Drumcode.

Ilario Alicante
Ha iniziato come clubber, si considera ancora un clubber e manterrà sempre quel legame vitale con il dance floor. Con un tocco di stile che differenzia ogni suo set, è considerato uno dei più interessanti talenti al mondo.

Mattia Trani
Uno dei progetti Live più promettenti del panorama techno. Primo italiano ad essere stato ospitato sulla leggendaria radio ufficiale di Underground Resistance, Detroit. Owner di Pushmaster Discs, direttamente da Bologna, per Bologna, il 31 Dicembre: Mattia Trani [live]

Lucy
Uno dei più eminenti avventurieri sonici del suo tempo. Fondatore della label Stroboscopic Artefacts che ha visto partecipi DJ iconici come Luke Slater, Speedy J, James Ruskin, Donato Dozzy, Ben Klock - siamo lieti di presentare lo spirito anarchico di Lucy.

WOODEN CRATE
Il duo - con base a Firenze - è un progetto artistico in continua evoluzione: techno di carattere, vasto background e contaminazioni di sonorità house. Dal 2015 resident DJs di Nextech Festival e lunedì 31 dicembre sapranno animare Galactica NYE Festival -— completando la line-up con un ulteriore, prezioso tocco di italianità.
 

In astronomia, relativo alla Galassia — ed è lì che vogliamo trascinarvi, se non ancora con uno Space Shuttle, lasciate pure la mente libera per un tour cosmico in balia della profondità sonora elettronica.
Nell’evento finale del 2018, i buoni propositi per il nuovo anno li cominciamo così: 10 ore di musica che avvolgeranno il PALANORD, nell’arena più grande di Bologna.

Con la testa nello spazio ma i piedi ben saldi, reattivi e pronti a tenere il ritmo, #GALACTICA è il festival che ricorderemo per buona parte del 2019, e che sarà in grado di fornire l’energia necessaria per entrarci, e sperare come sempre in un’annata… galattica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento