Have a Glamorous Weekend: una 24 ore a base di shopping e divertimento

Forte del successo delle precedenti edizioni, sabato 8 aprile torna a Bologna Have a Glamorous Weekend, la 24 ore a base di shopping e divertimento firmata Glamour, il mensile femminile di moda più letto in Italia.
 
La manifestazione darà vita a una giornata interamente all’insegna del glamour. Dalle ore 10 alle ore 20, saranno coinvolti i negozi dello storico polo del lusso nel cuore della città – Via d’Azeglio, Castiglione, Galleria Cavour – nonché le boutique di Via Galvani, Clavature, Rizzoli, Ugo Bassi, Indipendenza, Orefici, Piazza Maggiore e Via San Felice. Obiettivo: regalare a Bologna un’inedita esperienza di shopping, arricchita da live performance, exhibition, installazioni, cocktail e iniziative speciali. 
 
Tema di questa edizione è “Greenery”, il colore Pantone del 2017, che, richiamando i temi della natura e dell’eco-sostenibilità, si propone come suggestione di moda e come statement di impegno ecologico.
 
Tutti i punti vendita che aderiscono alla manifestazione potranno partecipare al concorso “La miglior vetrina Have a Glamorous Weekend”. Basterà allestire la propria vetrina a tema “Greenery” e inviare le foto a Glamour entro e non oltre il 10/04/2017 per prendere parte alla selezione finale e vincere uno dei premi in palio.
 
Nel corso della giornata, il direttore di Glamour, Cristina Lucchini, visiterà personalmente i negozi che aderiscono all’iniziativa, accompagnato dalla madrina dell’evento, l’attrice Silvia Mazzieri, e dall’assessore Economia e Promozione della Città Matteo Lepore e dal Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna Giancarlo Tonelli.
 
Il tour prenderà il via con il taglio del nastro in Galleria Cavour e proseguirà con la visita presso gli store di Louis Vuitton, Michael Kors, Manila Grace – dove per tutta la giornata sarà in vendita una T-shirt il cui ricavato verrà devoluto alla Onlus Dottor Sorriso –, quindi Rinascimento, Mandarina Duck, Tiffany, Kiehl’s, Rosato Gioielli, Cosme Decorte presso la Profumeria Rossi, Atelier Emé, Liu Jo e Hogan.
 
“Bologna ospita la terza edizione di Have a Glamorous Weekend. Un appuntamento molto importante, già apprezzato dai bolognesi e dai turisti presenti in città, che, sono convinto, sarà vissuto al meglio anche in questa occasione. Un’iniziativa che, tenendo insieme moda, bellezza e lifestyle, animerà Bologna per un'intera giornata", commenta Matteo Lepore, assessore Economia e Promozione della Città.
 
“Come ogni anno, si ripropone l’appuntamento con Have a Glamorous Weekend e siamo particolarmente felici di tornare a Bologna, città che ci ha sempre accolto con grande entusiasmo. Glamour è il magazine dello shopping, ha una naturale vocazione per la moda e per la bellezza, e per noi è molto importante il rapporto diretto con le nostre lettrici. Grazie al supporto delle istituzioni locali e alle associazioni degli esercenti, l’appuntamento con Have a Glamorous Weekend raccoglie, in ogni sua tappa, un grande riscontro di pubblico, diventando così un’ottima opportunità per i negozianti che aderiscono all’iniziativa”, così Cristina Lucchini, direttore di Glamour Italia.
 
“Confcommercio Ascom Bologna è lieta di accogliere per la terza volta Have a Glamorous Weekend. Attraverso il coinvolgimento dei punti vendita, la nostra associazione, insieme agli organizzatori dell'iniziativa, ha promosso e valorizzato il tessuto commerciale, le relazioni tra il territorio e i negozi, le iniziative d'intrattenimento rivolte ai cittadini e ai turisti che, sempre più numerosi, ogni fine settimana visitano Bologna”, dichiara Giancarlo Tonelli, Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna.
 
Main partner degli Have a Glamorous Weekend è Volkswagen con up!, la city car dall’anima femminile e sensibile all’ambiente, disponibile a benzina, a metano e in versione e-up! 100% elettrica, ideale per spostarsi in città a emissioni zero. Le dimensioni compatte le permettono di muoversi agile tra le boutique del centro e di destreggiarsi nel traffico con la massima sicurezza, garantita dalla frenata di emergenza automatica City Emergency Brake, di serie su tutta la gamma. Sempre connessa grazie all’integrazione con gli smartphone offerta dalla Radio Composition Phone di serie, la nuova Volkswagen up! sarà esposta in un’esclusiva postazione in città in Galleria Cavour.
 
La nuova eco up! sarà inoltre protagonista delle Drive-in Rooms, una gaming experience aperta al pubblico che, pensata sul modello delle escape rooms, si svolgerà all’interno delle auto. I giocatori avranno 30 minuti di tempo per risolvere quesiti ed enigmi legati al tema centrale della manifestazione, l’ecologia, e trovare così la chiave di accensione che consentirà loro di partire per un viaggio nel cuore verde della natura.
 
Chiuderanno la giornata i suoni e le luci di uno sfavillante “jungle party” che si terrà negli spazi della Galleria Cavour. Organizzato in partnership con L'Inde Le Palais, riunirà un selezionato numero di ospiti, fra cui rappresentanti delle istituzioni, direttori dei negozi coinvolti e glam setter locali.
 
Per maggiori informazioni su attività ed eventi e per iscriversi al concorso: https://hagw2017.glamour.it/
Hashtag ufficiali #hagw17  #aglamorousweekend
 
Radio ufficiale dell’evento, Radio Bruno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Moda, potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento