Il colore di Raffaello

Il Colore di Raffaello
Giovedì 27 Febbraio 2020 Dalle 20.30
Dopo il grande successo delle precedenti serate a tema artistico; torna da noi Max Martelli, grande amico e stimato critico e divulgatore d'Arte, per raccontarci, durante la cena tipica in Osteria, le opere e la vita di Raffaello Sanzio, genio artistico indiscusso del Rinascimento.

"Esiste un’era della pittura prima di Raffaello e una dopo Raffaello. Le personalità artistiche in grado di incidere così profondamente sull’idea stessa di arte pittorica si contano sulle dita di una mano nella storia. La sua breve esistenza, durata appena 37 anni, bastò a farlo riconoscere come genio universale già dai contemporanei: “sicurissimamente può dirsi che i possessori delle doti di Raffaello, non sono uomini semplicemente, ma dèi mortali” (Vasari, Vite). Un talento che da Urbino si irradia presto a Roma, raggiungendo vertici supremi di armonia e contribuendo, assieme a Leonardo e Michelangelo, a creare un nuovo “vocabolario” del linguaggio
artistico. Una inimitabile grazia, perfetti equilibri cromatici, un senso innato della composizione, della prospettiva, tutto ciò condurrà a creazioni sublimi e inarrivabili, ma soprattutto ad una nuova stagione dell’arte. In una avvincente narrazione per immagini, Max Martelli www.maxmartelli.it storico e divulgatore d’arte, vi farà rivivere il mito di Raffaello e delle sue opere immortali che attraversano i secoli come un canto senza tempo."

La cena e lo spettacolo avranno inizio alle 20.30, è previsto un menù fisso:

ANTIPASTO
Pane, burro, alici e limone
PRIMO
Minestra di pasta e fagioli
all'olio extra vergine da Nostrana di Brisighella
SECONDO
Gran tagliere di salumi con Piadina di Dozza e crescentine fritte
DESSERT
Zuppa Inglese con ciambella all'Alkermes

Costo a persona: 35€
Prenotazione richiesta allo 0542678200, o comunicazione@osteriadozza.it
Vi aspettiamo!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Alla scoperta dell'Appennino con cammini, teatro e musica: il programma di "Crinali" dal 16 agosto

    • dal 16 agosto al 31 ottobre 2020
    • Vari luoghi dell'Appennino

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento