Lunedì, 14 Giugno 2021
Eventi Savena / Via Augusto Murri

Giardini Margherita: torna il leone, sarà il protagonista dell'inaugurazione di Kilowatt Summer

Erano i primi anni ottanta quando l'ultimo leone lasciò la gabbia dei giardini e il piccolo zoo venne smantellato. Sabato 2 agosto, il leone torna nella sua gabbia, ma sotto una nuova veste

Erano i primi anni ottanta quando l'ultimo leone lasciò la gabbia dei giardini Margherita e il piccolo zoo bolognese venne smantellato. Tanti bolognesi ne conservano un ricordo, una foto da bambino davanti al grande re della foresta.

Sabato 2 agosto 2014,  il leone torna nella sua gabbia: in occasione dell'inaugurazione della rassegna estiva Kilowatt Summer, curata dall'associazione culturale Kilowatt e inserita nell'ambito di bè bologna estate 2014, il cartellone di eventi estivi promosso e coordinato dal comune di Bologna.

La manifestazione si svolgerà presso Le Serre dei Giardini Margherita, che tornano ad animarsi grazie alla collaborazione di Flò Fiori per l’allestimento e il green design,Eater-tainment (food&bevarage) a cura di You Can Group, Illuminazione Giardini per luci d’ambiente e l’intervento artistico di Simone Bellotti che ha creato per l’occasione un bancone bar con materiale di riciclo.

Il leone torna a farsi vedere nella sue veste digitale, grazie ad un'installazione di video mapping curata da Aelion Project e proiettata sul grande muro che faceva da perimetro alla famosa gabbia. Il leone in tutta la sua statuaria bellezza, immerso in un contesto fantastico, fatto di pixel, poligoni e creatività: un omaggio al passato con i linguaggi e la tecnologia del presente.

ALLESTIMENTO - Un lavoro sul recupero della memoria storica della città, in linea con la filosofia che sta riportando in vita l'intera area delle serre dei giardini, grazie al riciclo, al riuso, con la volontà di restituire alla città uno spazio per tanti anni chiuso alla comunità. In particolare  Flò Fiori ha progettato e realizzato le nuove scenografie del verde e degli arredi per ridare vita a questo spazio nato e vissuto per tanti anni come area di coltivazione, ricovero e manutenzione del verde pubblico cittadino, offrendo una soluzione di continuità rispetto al contesto degli attigui giardini, polmone verde della città. Con la collaborazione dei ragazzi dell'Istituto di Agraria "Serpieri" e della Facoltà di Agraria dell'Univeristà di Bologna, Flò Fiori ha ricreato un'oasi di natura e relax, presentando all'interno delle antiche serre le proprie collezioni di vasi in vetro e contenitori in gres di produzione artigianale, complementi d'arredo e materiali "natura" per la decorazione degli interni. All'interno dei vecchi semenzai ha realizzato delle suggestive "panche-orto", circondate da piante e fiori che ripropongono dei piccoli orto-giardini tematici. Nell'area esterna è stato usato un linguaggio scenografico di massima contemporaneità grazie all'accostamento di grandi e preziosi contenitori in terracotta e zinco lavorati a mano, che si esibiscono in sintonia con la spontanea bellezza del luogo.

INAUGURAZIONE - Si parte alle 19 e si prosegue fino alle 23 con il concerto dei Banda Rei, il mercatino Temporary Shock, Kinder Wonder - un laboratorio per i bambini sull'autocostruzione, una video installazione di Pasquale Fameli a cura di Tamèr. E ovviamente, alle 22, il leone!

Dal 2 agosto al 29 settembre Le Serre dei Giardini saranno aperte tutti i giorni dalle 19 alle 23, con un bar bistrot immerso nel verde, uno spazio per i bambini e una programmazione ricca di eventi con gli appuntamenti del martedì dedicati alle proiezioni di film e documentari internazionali sul tema del viaggio, e del giovedi con gli aperitivi musicali grazie ai concerti organizzati da Sfera Cubica e Modernista.

Le Serre dei Giardini sono un hub metropolitano per l?innovazione e la sensibilizzazione alla cultura imprenditoriale, fatto di incubazione, coworking, spazi per esposizioni, eventi, uffici e servizi condivisi. Un progetto, coordinato dal Comune di Bologna con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Fondazione Golinelli, Kilowatt e ASTER, che prenderà vita nei 650 metri quadrati riqualificati accanto alle serre comunali all'interno dei Giardini Margherita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini Margherita: torna il leone, sarà il protagonista dell'inaugurazione di Kilowatt Summer

BolognaToday è in caricamento