"Iliade": l'epica battaglia trasportata in una cucina

Martedì 31 gennaio 2017 "Iliade" della Compagnia Ippogrifo al Dehon. 

Torna in scena la Compagnia veronese Ippogrifo con "Iliade" per la regia di Alberto Rizzi. Rizzi trasporta l'epica battaglia in una cucina. In scena cinque attori fanno rivivere con audacia e teatro le vicende immortali degli Achei alle porte di Troia. In poco più di un’ora di spettacolo rivive la pagina di Omero in un spettacolo visionario assolutamente indimenticabile. 

In una cucina colorata, vintage, squisitamente pop, americana, spaziosa, giocosa, prendono voce i personaggi dell’Iliade: la schiava Criseide, la bella Elena, lo sventurato Patroclo, il superbo Agamennone, l’infelice Andromaca, il furioso Achille. 21 voci, 21 personaggi, che portano il loro racconto epico e intimo al tempo stesso.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Maya Orfei - Circo Madagascar a Bologna fra acrobati e il leone bianco Artù

    • dal 20 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Via Stalingrado
  • TEA - Teatro EuropAuditorium: musical, concerti, danza e grandi eventi. Il programma 2019/2020

    • dal 27 settembre 2019 al 21 aprile 2020
    • TEA Teatro Europa Auditorium

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Art City White Night: la notte bianca dell'arte sabato 25 gennaio 2020

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Vari luoghi della città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento