La spezieria di Diotaiuti

Presso il Torrione Sforzesco, la presentazione della Spezieria di Diotaiuti, a cura di Civitas Alidosiana

"La Spezieria di Diotaiuti è il progetto di ricostruzione della bottega dello speziale Diotaiuti di Cecco, realmente esistita a Imola (BO) intorno alla metà del XIV secolo, realizzata a partire dallo studio dei suoi quaderni di bottega, ancora oggi conservati presso l'Archivio locale, che ci hanno permesso di ricavare numerose informazioni sulle merci presenti nel negozio. Diotaiuti infatti non si occupava solo della vendita di spezie e medicamenti, ma anche di manufatti vitrei, che produceva come imprenditore e rivendeva, di apicoltura, dalla quale ricavava miele e cera, utilizzata per la produzione delle candele, di gestione dei pegni e, all'occasione, anche di pompe funebri.

La straordinaria ricchezza della fonte ci ha permesso, grazie ad approfondite ricerche e all'aiuto di storici ed erboristi, di proporre una ricostruzione unica nel suo genere, caratterizzata dalla massima aderenza ai documenti e alla meticolosa cura per il dettaglio, che al momento presenta un allestimento dotato di più di 120 pezzi, il più possibile ricostruiti da noi o realizzati da artigiani specializzati."

L'allestimento resterà visitabile fino al 16 giugno, durante tutta la durata del Palio del Torrione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • 3 serate gratuite: avere coraggio, avere fiducia, avere immaginazione

    • Gratis
    • dal 14 al 28 aprile 2021
    • onli
  • "Caleidoscopio Giappone": la rassegna di incontri dedicati alla cultura, all’arte e alle tradizioni giapponesi

    • Gratis
    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento