Lady Stardust è la stagione estiva al Parco del Cavaticcio

Lady Stardust è la stagione estiva al Parco del Cavaticcio promossa da Il Cassero GLBT Centre, in stretta collaborazione con Ex Forno e numerosi altri soggetti. 

È uno spazio declinato singolarmente al femminile, come la bella stagione che ci attende, un luogo di ritrovo e polleggio speciale per chi vive l'estate in città. Lady Stardust è un parco verde che si affaccia su una delle storiche vie d'acqua di Bologna, dove prendersi una pausa dalla calura, rinfrescarsi con una birra di Bionda Naturale, vedere gli spettacoli di Alessandro Fullin, la Cleopatràs di Arianna Scommegna, la Anna Cappeli di C&C Company, cenare con il fiore dell'esperienza gastronomica e dello streed food. È una balera di liscio all'aperto con la musica dal vivo dell’Orchestrina di Molto Agevole, sono i concerti di musica classica sull'acqua dell'Orchestra Senza Spine, è la cocomera tagliata fresca, sono i festeggiamenti per il Pride e per il compleanno del Cassero, il concerto di Nina Madù e le Reliquie commestibili, è incitare le temerarie sui tacchi di The Italian Miss Alternative o partecipare ai laboratori di uncinetto, sono le Ocarine di Budrio e la cerimonia delle lanterne galleggiante di Nipponica, è la David Bowie Drag Race e il contest per rock band demenziali di Talentopoli, promosso da Stefano Sbarbo Cavedoni. 

Tutto questo, e molto altro ancora, è Lady Stardust, un'estate sull'altra sponda.

Da giugno a settembre – apertura ore 18:30 tutti i giorni del bar e dei punti ristoro
chiuso 13 + 14 + 15 agosto


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento