Cinema francese: "Le cose che verranno"

"Le cose che verranno", di Mia Hansen-Løve (L'avenir, Francia-Germania/2016, 100'), ore 21.45 Arena Puccini - via Serlio 25, domenica 20 agosto.

Con Isabelle Huppert, André Marcon, Roman Kolinka. Nathalie (una strepitosa Isabelle Huppert) è una professoressa di filosofia che vive a Parigi con figli e marito. Quando quest'ultimo la lascia per un'altra, scopre una rinnovata libertà e la possibilità di reinventarsi una nuova vita. Vincitore dell'Orso d'argento per la miglior regia all'ultima Berlinale, il film seduce come una ballata intima e sensuale che celebra la vita e il desiderio incessante di rinascere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Il conte magico": docummedia di Marco Melluso e Diego Schiavo

    • solo domani
    • 6 marzo 2021
    • www.facebook.com/Teatro-degli-Angeli e www.teatrodegliangeli.it
  • Il Cinema Ritrovato fuori sala: il programma di marzo

    • dal 1 al 20 marzo 2021

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento