Presentazione del libro "Le donne che fecero l'impresa" all'Ambasciatori

Dodici autrici per l'antologia "Le donne che fecero l'Impresa - nessun pensiero è mai troppo grande" che inaugura la Collana Agrodolce il sapore della vita" delle Edizioni del Loggione srl.

La prima presentazione si terrà presso la libreria Coop Ambasciatori lunedì 7 marzo alle ore 18.

Autrici: Fosca Andraghetti Marta Casarini Carla Cenacchi Bacchelli Maria Genovese Sabrina Leonelli Lorena Lusetti Sara Magnoli Cristina Orlandi Francesca Panzacchi Alba Piolanti Rosalba Scaglioni.

Dialoga con le autrici la giornalista Camilla Ghedini.

Letture musicate di Debora Pometti e Romano Romani.

Alle 19.30 seguirà una cena a tema ispirata all'antologia "Le donne che fecero l'Impresa".

Emilia, Romagna, Bologna, quali sono le prime cose che vi vengono in mente sentendo pronunciare queste 3 parole? Università, quindi cultura, eccellenza nel cibo nell'industria. La nostra è una regione industriale, molti dei marchi che hanno portato e continuano a portare la fama ed il prestigio dell'Italia nel mondo sono nati qui e qui hanno prosperato. E quando si parla di industria, di capitani d'industria, di cavalieri del lavoro, di solito si parla di uomini, che con la loro inventiva e il loro lavoro hanno reso possibile tutto questo. E le donne? Che ruolo hanno avuto le donne e nell'industria? Di loro non si parla mai, come se non fossero esistite, relegate a ruolo di comprimarie, o nell'ombra dei mariti dietro ai quali, come da proverbio, possono trovare la loro grandezza. Sono tante le industrie presenti sul nostro territorio fondate direttamente da donne, o ispirate dalle donne della famiglia, oppure portate avanti e fatte prosperare dalle mogli dopo il decesso dei mariti industriali. "Le donne che fecero l'impresa": impresa come società ma anche come duro lavoro per affermarsi in un mondo prettamente maschile.

Come avrebbe potuto nascere la Max Mara se il Cav. Achille Maramotti non fosse cresciuto avendo come esempio la madre Giulia Fontanesi Maramotti, fondatrice di una scuola di modellistica? Che ne sarebbe stato della Minganti se Gilberta Gabrielli Minganti non ne avesse preso saldamente le redini alla morte del marito? E cercando nella storia ne troviamo tante: Ada Masotti, fondatrice de La Perla, e più indietro nel tempo Elisabetta Sirani, che fondò addirittura una scuola di pittura per donne in un'epoca in cui alle stesse era negato l'accesso alle arti. E molte altre ne abbiamo trovate i tutti i settori dell'eccellenza industriale del territorio, dal forno di Stella Rigosi Pedrazzi ai pizzi della Aemilia Ars della Lina Bianconcini Cavazza, dai cappelli di Isotta Zerri all'organizzazione delle lavoratrici di tabacco di Anna Quintavalla, dal ristorante di Carla Cenacchi all'atelier delle Sorelle Fontana, fino alla scuola guida di Luciana Gatti Emiliani. Queste sono solo alcune, ma ci vorrebbero diversi volumi per elencare tutte Le Donne che fecero l'Impresa.

Autrici e racconti:

Fosca Andraghetti - Vetrine

Katia Brentani - Il sogno di Stella Pedrazzi: dal forno al Mulino

Marta Casarini - Chapeau

Carla Cenacchi - Imprenditore-imprenditrice-impresario-impresaria

Maria Genovese - Vecchi pizzi ingialliti

Sabrina Leonelli - Un animale raro

Lorena Lusetti - La sartina

Sara Magnoli - Intreccio di mosaici

Cristina Orlandi - Un giorno a Roma accadde un miracolo

Francesca Panzacchi - Il sogno di Elisabetta

Alba Piolati - Una perla di donna

Rosalba Scaglioni - Voglio vivere così

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Coronarte": gli artisti si raccontano in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • “Insieme è meglio, incontri a libro aperto”

    • solo oggi
    • Gratis
    • 31 maggio 2020
    • Evento online
  • “Filosofia attiva per un mondo migliore”: i primi passi in 4 appuntamenti online

    • Gratis
    • 8 giugno 2020
    • Incontri online

I più visti

  • "Videogame Art Museum": il museo dei videogiochi fra console e postazioni prova

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 31 maggio 2020
    • Videogame Art Museum
  • Vasco Rossi in concerto a Imola: nell'estate 2020 un grande live all'Autodromo

    • 26 giugno 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Teatro Comunale di Bologna, il calendario 2020: nuova stagione di opera e danza

    • dal 24 gennaio al 23 giugno 2020
    • Teatro Comunale di Bologna
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento