menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SOSPESI Tutti i mercati del sabato a Bologna e provincia

Mercati contadini, mercati di paese, appuntamenti settimanali fissi per una spesa alternativa e a chilometro zero

SOSPESI PER ORDINANZA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA FINO AL 3 DICEMBRE Il sabato è la giornata ideale per fare la spesa con maggiore relax, prendersi tempo per visitare un mercato contadino, fare acquisti a km zero o cercare quel capo o quell'oggetto artigianale che non si trova in negozio. E Bologna, così come in tutta la provincia, i mercati del sabato sono moltissimi. 

1. Mercato della Piazzola in Piazza VIII Agosto 

E' un'istituzione e, anche se probabilmente non ha bisogno di essere presentato, il mercato della Piazzola (e della Montagnola) deve occupare una bella posizione in questo elenco, non fosse altro che per il numero di banchi presenti e per la sua valenza storica. Ogni sabato dalla mattina presto al pomeriggio (ma anche il venerdì) l'estesa piazza abbracciata da via Irnerio e da via Indipendenza si riempie di colori: abbigliamento, accessori, fiori, tessuti e compementi di arredo, casalinghi, giocattoli e chi più ne ha più ne metta. Un appuntamento fisso, un'istituzione. 

2. Farmer's market a Castenaso

Farmer's market è il mercato contadino che va in scena ogni sabato pomeriggio in Piazza Zapelloni a Castenaso. Sui banchi del Farmer's Market di Castenaso si trovano prodotti della terra locali, anche biologici: ortofrutta, vino, confetture, formaggi e latticini, miele, pane e prodotti da forno, salumi, e altro ancora per la vendita diretta dal produttore al consumatore. Il mercato degli agricoltori di Castenaso nasce con l'intento di promuovere la riscoperta del legame con il territorio e la riduzione dei costi di trasporto e imballaggio, rispettando quindi l’ambiente. Il mercatino si tiene ogni sabato dalle 15 alle 18 in piazza Zappelloni ed è presente tutto l'anno tranne in occasioni festive.

3. Il Mercato Ritrovato di via Azzo Gardino 

Ogni sabato mattina dalle 9 alle 14 la migliore qualità del territorio, garantita dalla faccia dei produttori agricoli e artigiani che vendono e presentano in degustazione: ortaggi di stagione e frutta fresca, formaggi di capra, pecora, vacca e il Parmigiano-Reggiano di Vacca Bianca Modenese, Presidio Slow Food, pane e prodotti da forno di lievito madre e grani locali, farine e cereali, latte fresco e yogurt, uova d'oca e di gallina, carni di suino, manzo, pollo e coniglio, mieli, marmellate e succhi di frutta, birre artigianali e tantissimo altro. 

4. Mercato contadino di Pianoro

Tutti i sabati mattina (8-12) in piazza Falcone e Borsellino, mercato delle produzioni locali con la partecipazione delle aziende del territorio, anche bio e a km zero. Sono presenti: prodotti da forno, frutta e verdura, formaggi, carne, miele e fiori. Per informazioni: Comune di Pianoro |051 6529129

5. Mercato contadino di Crevalcore

Ogni sabato mattina (7.30-13) sui banchi del Mercato contadino di Crevalcore si trovano prodotti della terra locali, anche biologici, con la vendita diretta dal produttore al consumatore. L'ortofrutta di stagione è la protagonista del mercato, dove si cerca di promuovere il legame con il territorio e la riduzione dei costi di trasporto e imballaggio, rispettando quindi l’ambiente. Appuntamento in via Vivaldi (Tutti i sabati a partire da febbraio)

4. Mercato contadino di Villa Bernaroli

Ogni sabato dalle 8 alle 12,30 in via Morazzo 3, nel parcheggio di Villa Bernaroli (parco Città Campagna) il mercato contadino.  Quartiere B. Panigale-Reno (Bologna) | Prod. Agr. BP 329 4511263

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

social

Pizza senza glutine: dove mangiarla a Bologna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento