Mercatovivo: Zoopalcoff, poesia dal vivo

Torna ZOOPALCOff, l’evento che ti mette la poesia dove e come meno te l’aspetti.

Il collettivo Zoopalco continua la sua minuziosa opera di contaminazione della poesia e approda al Mercato Sonato con una serata che attraversa la multimedialità sul carretto della poesia.
Dalla poesia più canonica degli autori di ARGO, annuario di poesia italiana contemporanea, allo spettacolo per voce, techno ed emoji di Luca Rizzatello, in arte Tigre contro Grammofono e mecenate della star mondiale Ophelia Borghesan.
Paolo Agrati, pioniere del Poetry Slam, porta dal vivo "Partiture per un addio" un reading elettronico dalla potenza unica e dalla potentissima unicità.
Infine, la piega psichedelica della poesia prende vita con il concerto live di Alan Moods, quartetto psych-rock dal verso italiano.


Ingresso a offerta libera con tessera ARCI.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Favole inventate dai bambini e musicate: "Vivere l'altrove, racconti di altri mondi"

    • dal 11 gennaio al 30 giugno 2021
    • Online
  • Rassegna "Lettino e la Piazza": come prendersi cura della paura

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 30 settembre 2021
    • Online

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento