8 marzo, donne che non hanno vita facile: il cinema le racconta così

Pochi ricordano che l'8 marzo sta lì (o almeno dovrebbe) a ricordarci che in tutto il mondo le donne non hanno vita facile... Il cinema ci ha raccontato, forse meglio di tutti, le infinite sfumature di personaggi femminili forti, fragili, coraggiosi, unici. Attraverso MioCinema, proviamo a suggerirvi una selezione di film per celebrare la Giornata Internazionale della Donna. Ritratti indimenticabili che raccontano donne oltre gli schemi, che meritano di essere festeggiate (e rispettate) tutti i giorni dell'anno. 

Jasmine Trinca 

Retrospettiva dedicata al talento straordinario di Jasmine Trinca che, dopo aver debuttato giovanissima con Nanni Moretti, ha collezionato un importante numero di premi tra cui 3 Nastri D’Argento, 2 David di Donatello, il Premio Marcello Mastroianni alla Mostra del cinema di Venezia e il Premio per la Miglior Interpretazione nella sezione Un Certain Regard del festival di Cannes.

Moore & Williams

Omaggio a due grandi donne e attrici: Julianne Moore e Michelle Williams. Michelle Williams ha saputo trasformare la sua passione per la recitazione in una professione diventando una delle attrici più richieste; Julianne Moore, Oscar per Still Alice, Coppa Volpi per Lontano dal paradiso, sono innumerevoli i ruoli che le hanno permesso di ottenere riconoscimenti e applausi.

Prime visioni

Ambientato in un’inedita Mauritania, Il corpo della sposa racconta la storia di Verida, ragazza moderna che lavora in un salone di bellezza, frequenta i social network, si diverte con le amiche. Quando la famiglia sceglie per lei il futuro sposo, Verida  si vede costretta a prendere peso affrontando il “gavage”, per raggiungere l’ideale di bellezza e lo status sociale che la tradizione del suo Paese le impone.

Gloria 

Gloria è una 58enne che si sente ancora giovane. Cercando di fare della sua solitudine una festa, trascorre le notti in cerca d'amore in sale da ballo per adulti single. La sua fragile felicità viene però a galla il giorno in cui incontra Rodolfo. L’intensa passione che nasce tra loro spinge Gloria a donare tutta se stessa, come se sentisse che questa è la sua ultima occasione.

Jackie

Il premio Oscar Natalie Portman nei panni della First Lady per antonomasia, Jacqueline Kennedy, nei quattro giorni successivi all’omicidio di JFK. Quando il Presidente Kennedy venne assassinato, Jackie sotto choc e sconvolta dal dolore, nel corso della settimana successiva, fu costretta ad affrontare cose che non avrebbe mai potuto immaginare…

Carol 

Ambientato nella New York degli anni ’50, Carol racconta la storia di due donne appartenenti ad ambienti molto diversi, travolte da una reciproca passione. Sfidando i tabù imposti dalla morale dell’epoca, che condannano la loro innegabile attrazione, vivranno la loro storia d’amore, a dimostrazione della forza e della capacità di resistenza dei sentimenti.

La Donna Elettrica 

Halla dirige un piccolo coro nella verde ed educata Islanda. La sua esistenza quotidiana e insospettabile nasconde un segreto: Halla è infatti anche l'ecoterrorista a cui il governo e la stampa danno la caccia da mesi, per i ripetuti sabotaggi che ha compiuto contro le multinazionali siderurgiche che stanno attentando alla sua splendida terra. Halla punta a salvare il mondo scagliando le sue frecce contro l'industria nazionale per cercare di fare breccia nelle coscienze.

La cuoca del presidente

Hortense Laborie è una cuoca rinomata che vive nel Périgord. Con sua grande sorpresa, il Presidente della Repubblica la nomina responsabile della sua cucina personale all’Eliseo. Nonostante le gelosie degli chef che operano nelle cucine principali del Palazzo, Hortense riesce ad imporsi grazie al suo carattere forte e alla sua tempra. La genuinità della sua cucina sedurrà in poco tempo il Presidente, ma quello che accade dietro le quinte, nelle stanze del potere, le creerà molti ostacoli?

Laurence Anyway

Laurence rivela il suo desiderio di diventare una donna nel giorno del suo trentacinquesimo compleanno. La sua ragazza, seppur sconvolta, accetta di rimanere al suo fianco e l’anno successivo Laurence torna a lavorare come professore di letteratura, ma questa volta veste i panni di una donna. Inizia così una nuova vita, ma il peso dello stigma sociale, il rifiuto della famiglia e l’incompatibilità della coppia comincia a diventare un problema insormontabile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Dantedì: "L’Inferno" (1911): proiezione online per Il Cinema Ritrovato

    • dal 25 marzo al 21 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento