L’antico Appennino di Luigi Fantini: la mostra a Grizzana Morandi

  • Dove
    Fienili del Campiaro
    Strada Provinciale 24, 62
    Grizzana Morandi
  • Quando
    Dal 30/07/2016 al 30/10/2016
    11:18
  • Prezzo
    10 euro comprensivo delle mostre: Stanze della Meraviglia, L'antico appennino di Luigi Fantini, Ghirri incontra Morandi
  • Altre Informazioni
    Sito web
    bo.it
L'antico Appennino di Luigi Fantini

Mostra dedicata alle fotografie di Luigi Fantini.  Fienili del Campiaro (Grizzana Morandi, Bologna) 30 Luglio / 30 Ottobre 2016 Sabato / Domenica ore 11,00 -13,00 /15,00 -18,00. Trasguardo / direzione artistica : Eleonora Frattarolo esposizione a cura di : Luciano Leonotti

Unitamente all'esposizione Ghirri incontra Morandi il 30 Luglio 2016 nei Fienili del Campiaro si inaugura la prima esposizione mai realizzata a Grizzana Morandi di fotografie di Luigi Fantini (1895-1978). Si tratta di un nucleo di immagini relative ad antichi edifici rurali dell'Appennino bolognese, un lavoro che Luigi Fantini realizzò negli annicinquanta, le fotografie sono realizzate con una metodologia catalogatrice, l'inquadratura privilegia l'aspetto architettonico più rilevante e significativo e l'ambiente circostante è ridotto al minimo, tranne in rari casi dove il manufatto domina passi o vallate, come le casa torri. E' un bianco e nero scarno, asciutto, senza uso di filtri giallo-arancione che enfatizzino i cieli, spesso scattate senza la precisione ortogonale necessaria. E' una fotografia "di passo", di un viaggiatore che percorre le dorsali, in bicicletta, per scoprire questo medioevo arrivato fino a noi relativamente intatto. A volte sono inseriti degli abitanti che seduti davanti alla propria casa fanno da testimoni del tempo, perché queste pietre organizzate senza intonaco, tenute insieme come un lego ancestrale, riescono a proiettarci in una dimensione davvero magica.

Questa esposizione si svolge in connessione con altre due esposizioni presenti sul territorio: Ghirri incontra Morandi, sempre ai Fienili di Campiaro e Stanze della meraviglia. Esotismo Fantastico Incanto nella Rocchetta Mattei (nel territorio di Grizzana Morandi , a 30' da Bologna)

Evento promosso dal Comune di Grizzana Morandi con il patrocinio diUnione dei Comuni dell'Appennino BologneseCittà metropolitana di BolognaRegione Emilia Romagna Accademia di Belle Arti di BolognaEnte prestatore Archivio Fotografico Fondazione Carisbo

Per informazioni esposizione: www.comune.grizzanamorandi.bo.it

Come arrivare alla Rocchetta Mattei: Strada Provinciale 62, 40030 Grizzana Morandi BO

IN AUTO: da Bologna autostrada A1 fino a Sasso Marconi dove si DEVE uscire per entrare sulla SS64 fino a Riola; da Firenze autostrada A1 direzione Bologna fino a Pian del Voglio direzione Castiglion dei Pepoli quindi direzione Camugnano, Riola; Da Pistoia Statale 64 direzione Porretta Terme da dove proseguire per Riola. IN TRENO: ferrovia Porrettana Bologna-Pistoia, da Bologna treni ogni ora fermata Riola, da Pistoia scambio a Porretta Terme (verificare coincidenze maggiormente favorevoli). Dalla stazione di Riola alla Rocchetta circa 1200 mt, 15-20 m' a piedi (in gran parte non è presente il marcapiede). Servizio Taxi prenotabile Cumani&Verardi 339 2274307, Montebugnoli Gianfranco 345 7001015

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • "Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna"

    • dal 23 ottobre 2020 al 27 giugno 2021
    • Oratorio di Santa Maria della Vita

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento