Museo San Domenico di Imola: l'8 marzo è gratis per le donne

Mercoledì 8 marzo ingresso gratuito per le donne al Museo di San Domenico di Imola. 

Facendo propria la proposta del Ministero alla cultura di aprire gratuitamente i luoghi della cultura alle donne, l’Assessora alla cultura Elisabetta Marchetti e i Musei civici invitano il pubblico femminile a festeggiare l’8 marzo al Museo di San Domenico offrendo l’ingresso gratuito  nella giornata di mercoledì 8 marzo dalle ore 9 alle ore 13.

Tutte coloro che lo desiderano potranno quindi presentarsi alla biglietteria del museo per visitare gratuitamente i due percorsi espositivi Collezioni d’arte della città con i suoi 600 pezzi – dipinti, sculture, arredi sacri, ceramiche, monete, medaglie e installazioni – scelti dalle collezioni civiche e le sezioni di “Geologia”, “Archeologia” e “Scienze naturali” dell’ottocentesco Museo Giuseppe Scarabelli  nel suo recente allestimento al primo piano del Museo di San Domenico.

Nell’occasione tutte le ospiti del Museo potranno visitare anche la mostra dell’artista Davide Bramante Stratificazioni urbane allestita fino al prossimo 19 marzo negli spazi a piano terra del Museo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • Polittico Griffoni, apre dopo il lockdown la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Fava 

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Polittico Griffoni, apre dopo il lockdown la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento