Lunedì, 14 Giugno 2021
Eventi Centro Storico

Alberi, presepi, eventi e strade vestite a festa: così il Natale a Bologna

Il tradizionale albero di piazza Nettuno, mercatini e fiere, luminarie, trenini per lo shopping natalizio in zona pedonale, eventi: così il capoluogo felsineo avvolto nella magia delle festività natalizie

Albero piazza Nettuno 2013

Il tradizionale albero di piazza Nettuno, mercatini e fiere, luminarie, trenini per lo shopping natalizio in zona pedonale e tanti eventi, per tutti i gusti: così il capoluogo felsineo si veste a festa a festa.

Il Natale in città viene inaugurato, come ogni anno, con il tradizionale albero, che fa capolino in piazza Nettuno, rendendola magica e immergendola in un'atmosfera unica. Tutto il centro si illumina, vicoli e vicoletti, portici, piazze, negozi, gallerie e strade principali. Agghindate anche le Due Torri, con la torre degli Asinelli tutta illuminata, che spicca come faro cittadino.

Pochi passi più in là, nel cortile d’Onore di Palazzo d’Accursio, immancabile il presepio, creato quest'anno da Domenico Guidi sul tema dell'Adorazione
dei Pastori. Sarà  possibile visitare il presepio tutti i giorni delle 8 alle 19,30 fino al 6 gennaio 2014.

Nel periodo natalizio sono organizzate inoltre delle passeggiate guidate ai tanti presepi bolognesi, offerte dal Comune. Le passeggiate, gratuite,  sono guidate dai ricercatori del Centro Studi per la Cultura Popolare.

I mercatini natalizi, poi, sono sempre tra le 'attrazioni' preferite in questo periodo e Bologna offre molte opportunità agli appassionati del genere, tra bancarelle di dolciumi, gingilli, antiquariato e prodotti tipici.

In tema di shopping, per favorire gli acquisti natalizi in zona 'T' a traffico limitato, quest'anno è stato approntato uno speciale trenino leggero, a basso impatto ambientale e accessibile anche ai disabili. Condurrà i passeggeri avanti-indietro lungo l'asse Rizzoli-Ugo Bassi.

Festività all'insegna della sicurezza. Banditi i botti e simili, così come le bottiglie di vetro e le lattine. Lo ha decido il  Sindaco Virginio  Merola, che ha  firmato un'ordinanza in cui si stabilisce "il divieto di scoppi di petardi, fuochi d'artificio e simili dalle ore  12  del  24  dicembre  2013  al 1° gennaio 2014, oltre che disporre il divieto, limitatamente alla notte di Capodanno  (dalle  ore  18 del 31 dicembre  2013  fino  alle  ore  7  del 1° gennaio 2014) della  vendita per asporto di qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro ed in lattine".

Tendenza low-cost. Quest'anno sotto le Torri molti cittadini hanno deciso di ripiegare sugli acquisti ai magazzini chip, soprattutto per quanto riguarda le spese per gli addobbi e i regali natalizi. In tempo di crisi non sempre si bada alla qualità,ma il Codacons allerta i consumatori alla prudenza e a dovute cautele.
A ridosso di queste festività - come ormai puntualmente ogni anno, purtroppo - sono proliferati i sequestri di materiale contraffatto o non a norma in tutta la Penisola e anche a Bologna (dove sono stati banditi dal mercato oltre 3500 giocattoli, perchè pericolosi).

San Silvestro. Il clou delle festività si raggiungerà il 31 dicembre, per il saluto al nuovo anno. Anche quest'anno Bologna vanterà un Capodanno ricco di eventi, party, veglioni e spettacoli per tutti i gusti. L'appuntamento più suggestivo, sarà nel cuore della città.
Per la notte più lunga dell'anno, piazza Maggiore infatti si trasformerà in un'enorme discoteca a cielo aperto: in programma dj-set con Peter Hook e soprattutto l'immancabile rito del 'Vecchione', che quest'anno si presenta come un grande innaffiatoio bucato, alto circa 12 metri! L'originale opera è stata affidata all'estro del duo artistico TO  / LET.
Come tradizione vuole, il rogo sarà acceso a mezzanotte, nelle fiamme verrà avvolto il 'Vecchione, e bruciando chiuderà simbolicamente l'anno passato. Per lasciarsi tutto alle spalle e così, 'purificati' gettarsi a capofitto verso il nuovo anno, pieni di desideri, buoni propositi e belle speranze.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi, presepi, eventi e strade vestite a festa: così il Natale a Bologna

BolognaToday è in caricamento