Martedì, 21 Settembre 2021
Eventi Zona Universitaria

Natale solidale con il crowdfounding per Altreterre

Sulla piattaforma online Produzionidalbasso.com la raccolta fondi della Onlus MondoDonna per comprare un furgone per il catering etnico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Regalati e regala un Natale solidale: porta i sapori di AltreTerre in tutta la città! L'Associazione MondoDonna - onlus bolognese che si pone come obiettivo quello di rappresentare l'eccellenza nella cura e accoglienza per nuclei di donne e minori, per donne e per uomini richiedenti asilo o in condizione di marginalità economica-sociale - lancia una campagna di crowdfunding online per acquistare un furgone per il trasporto di alimenti per il catering AltreTerre. La cucina etnica di MondoDonna, e le donne che ci lavorano, hanno urgente bisogno di un furgone per il trasporto degli alimenti, nel rispetto delle norme igienico sanitario prescritte dalla legge. Sulla piattaforma di raccolta fondi online Produzionidalbasso.com, a questo link https://www.produzionidalbasso.com/project/viaggio-nei-sapori-di-altreterre/ è dunque possibile partecipare, in maniera concreta, al progetto donando dalle cifre più piccole alle quote più significative. E per ricordare per sempre la bellezza del tuo gesto, ad ogni somma regalata corrisponderà un piccolo pensiero per te o per i destinatari del tuo dono natalizio: si va dal segnalibro realizzato con l'utilizzo di stoffe africane dalle donne della sartoria solidale Social Chic, agli accessori sempre prodotti in maniera artigianale nel laboratorio di moda di MondoDonna, fino ai prodotti di AltreTerre e ad una cena completa. ...E sulla piattaforma Produzionidalbasso.com puoi controllare in tempo reale la crescita delle donazioni, fino all'obiettivo che anche tu avrai contribuito a raggiungere! Dona ora e scegli la tua ricompensa! Il catering etnico AltreTerre è nato nel 2007 con l'obiettivo di valorizzare le competenze e la cultura d'origine delle donne migranti accolte dall'Associazione MondoDonna, offrendo loro un contributo economico per il mantenimento del nucleo familiare. La cucina, spazio di vita e di incontro per tutte queste donne, si trasforma così in occasione di riscatto e di indipendenza, punti di partenza fondamentali per iniziare una nuova vita. L'Associazione MondoDonna Onlus è nata nel 1995 da un gruppo di donne, italiane e straniere, ed è da sempre impegnata nell'accoglienza e nel sostegno di persone in difficoltà, con un'attenzione particolare verso le donne migranti e i loro bambini. Dal desiderio di sostenere, attraverso l'inserimento lavorativo, le donne accolte nel difficile percorso di riacquisizione dell'autonomia, è nata nell'estate del 2016 la Cooperativa Sociale MondoDonna Onlus, di tipo A e B. La Cooperativa eredita l'esperienza maturata dall'Associazione nel lavoro con persone caratterizzate da forti fragilità e sviluppa anche attività commerciali, come quella del Catering AltreTerre, che offrono alle donne e agli uomini accolti nelle strutture occasioni di formazione e inserimento lavorativo in contesti protetti. Avviata a novembre dell'anno scorso da MondoDonna Onlus, infine la sartoria Social Chic occupa donne e uomini ospiti di strutture di accoglienza dell'associazione, e una stilista che si è resa disponibile a seguire il progetto per valorizzare e implementare le loro competenze, in un'esperienza fondamentale per il loro futuro reinserimento. Tutto quanto prodotto dalla sartoria Social Chic è interamente realizzato da queste persone grazie a materiali etnici e stoffe donate da marchi di alta moda a MondoDonna. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale solidale con il crowdfounding per Altreterre

BolognaToday è in caricamento