rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
publisher partner

Oggi muoversi in città è più divertente e più sostenibile

Dove Bologna Indirizzo non disponibile
Quando Dal 16/09/2022 al 27/09/2022 Orario non disponibile
Prezzo 0,29 cent al minuto
Altre informazioni Sito web eni.com

Cosa si prova a parcheggiare serenamente in centro città? O a non preoccuparsi che la propria auto sia sempre carica e pronta a partire? Guidare può rivelarsi stressante, soprattutto dato l’impatto delle tantissime auto private sul traffico dei centri urbani.

Se però il car sharing ha contribuito fin da subito a migliorare quest’ultimo problema, i dilemmi iniziali sembrano essere più difficili da risolvere. Ecco quindi che Enjoy – già affermata nel mondo della mobilità condivisa con i cargo e le sue 500 rosse – presenta una soluzione in cui muoversi in città è un divertimento genuino e da condividere.

Una city car dalle tante comodità

La soluzione si chiama XEV YOYO, ed è il nuovo modello della flotta Enjoy già disponibile nelle città di Torino e Bologna e che prossimamente arriverà anche per le strade di Firenze, Milano e Roma.

La nuova Enjoy XEV YOYO è una city car agile, facile da parcheggiare, semplice da guidare, colorata, giovane e soprattutto 100% elettrica. Un gioiellino per la città, che tocca una velocità massima di 80 km/h – ben oltre il necessario – e vanta un’autonomia di 150 km. Un’auto dotata di ogni comfort tra cui ABS, Start&Stop e Bluetooth per ascoltare sempre le proprie playlist.

Altra novità delle Enjoy XEV YOYO è il battery swapping, cioè la possibilità di sostituire le batterie scariche con batterie cariche in pochi minuti. Dell’operazione, possibile presso le Eni Live Station attrezzate, si occupa direttamente Enjoy. Una comodità per i clienti finali, che non dovranno quindi preoccuparsi del processo di ricarica.

Enjoy Bologna

Le cinquanta nuovissime Enjoy XEV YOYO e il loro inconfondibile verde lime sono approdate a Bologna il 16 settembre, durante la Settimana Europea della Mobilità. Il tema di questa edizione è “Better Connections” e, con piacevole casualità, sembra riassumere brillantemente il rapporto che dal 2018 lega Enjoy con la città emiliana.

È da quattro anni, infatti, che il car sharing di Eni offre una connessione migliore tra i cittadini di Bologna e un nuovo concetto di mobilità, generando un impatto positivo sulla decongestione del traffico e sulla qualità della vita di chi vive e lavora in città. I noleggi sono stati oltre 340.000 e altrettanti i vantaggi del parcheggio gratuito su strada e il libero accesso alle principali ZTL. Ora, con Enjoy XEV YOYO, ci sarà anche il divertimento di un veicolo 100% elettrico.

A proposito di Auto e moto, potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti

BolognaToday è in caricamento