Persiceto si veste a festa per il Natale

Il centro storico di Persiceto sarà avvolto da una magica atmosfera di festa: giovedì 8 dicembre alle ore 17.30 si terrà l’inaugurazione delle luminarie nel centro storico e l’accensione dell’albero di Natale in piazza del Popolo. Seguirà il tradizionale concerto natalizio a cura del Cat Gardeccia.

Da giovedì 8 dicembre Persiceto si veste a festa per prepararsi al Natale. A partire dalle ore 16.30 nel centro storico si terrà un intrattenimento musicale itinerante con “La banda dei Babbi Natale”. Alle ore 17.30 in piazza del Popolo si accenderanno le luci dell’abete di Natale gentilmente offerto dal Comune di Pergine Valsugana e gestito col supporto del Lions Club San Giovanni in Persiceto. Per l’occasione saranno presenti il sindaco Lorenzo Pellegatti e il presidente del Lions Club Persiceto Giuseppe Comastri.
A seguire si terrà il tradizionale concerto natalizio a cura del coro Cat Gardeccia. I negozi del centro storico di Persiceto e Decima saranno aperti tutto il giorno.

Nel periodo di Natale il centro storico di Persiceto si vestirà a festa con le luminarie natalizie, il Mercatino in piazza del Popolo e corso Italia fino al 24 dicembre, musica itinerante per le vie e le piazze, artisti di strada e tante attività per bambini. Proprio per i bambini - e per i genitori - quest’anno è presente anche il Kindergarten, un servizio gratuito per bambini dai 3 ai 10 anni: nei weekend i genitori potranno assentarsi per qualche ora per ultimare le compere natalizie mentre i bambini saranno intrattenuti presso la Ludoteca di via Matteotti da animatori con giochi e attività.
Altra novità sarà lo spettacolo gratuito al Teatro comunale per festeggiare in compagnia l’ultima sera dell’anno e l’inizio di quello nuovo: in programma “Caråggna d’un cretén”, commedia dialettale preceduta da una breve animazione e che si concluderà con un brindisi allo scoccare della mezzanotte.
Quello di Persiceto sarà anche un Natale solidale: una casetta di legno del Mercatino sarà data in gestione gratuita a tre Comuni dell’Italia Centrale colpiti dal recente terremoto: Norcia, Cascia e Preci. Le Pro Loco di queste comunità saranno presenti con la vendita di prodotti tipici dei loro territori. Di seguito il programma completo degli appuntamenti fino all’Epifania.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 76° anniversario della Liberazione: le iniziative del 21 e del 25 Aprile

    • Gratis
    • dal 21 al 25 aprile 2021
    • Piazza Nettuno e online
  • Le Realtà Antifasciste bolognesi scendono in piazza il 25 aprile

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Piazza dell'Unità
  • 25 Aprile 2021: "100 libri. 100 staffette. 100 incontri"

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Anzola

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento