Porretta Soul Festival: 32esima Edizione dal 18 al 21 luglio 2019

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Porretta Terme
  • Quando
    Dal 18/07/2019 al 21/07/2019
    Vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    porrettasoulfestival.it

Porretta Soul Festival: 32esima Edizione 18 – 21 Luglio 2019

La Storia del Porretta Soul Festival. Fin dal 1988 il Porretta Soul Festival, Tribute To Otis Redding è diventato il più prestigioso appuntamento europeo dedicato interamente alla musica soul e rhythm & blues, con un riferimento particolare alla musica di Memphis, il Memphis Sound, la scuola musicale del grande Otis Redding, al quale il festival è dedicato. Il festival nacque il 10 dicembre 1987 per iniziativa di Graziano Uliani, appassionato di musica soul, il quale, dopo aver partecipato alle celebrazioni per il ventesimo anniversario della morte di Otis Redding a Macon, in Georgia, decise di organizzare un festival in suo onore.

In oltre trent’anni da Porretta sono passati i più bei nomi del soul, molti di questi giunti appositamente per la prima volta in Europa, altri, autentiche leggende, scovati in sperdute località del “deep south”, il profondo sud degli States e riproposti al pubblico e alla stampa internazionale che ha parlato del “miracolo” di Porretta come dell’evento musicale degli ultimi anni. Gli addetti ai lavori hanno dovuto anche rivedere la geografia della musica nera, inserendo Porretta nel percorso dei grandi avvenimenti musicali. Porretta è così entrata di diritto nelle enciclopedie e nelle biografie ufficiali dei grandi interpreti del soul tanto che si è guadagnata un posto nel prestigioso Stax Museum of American Soul Music a Memphis.

Una curiosità: a Porretta ci sono il parco Rufus Thomas, via Otis Redding, il Solomon Burke Bridge e ora anche un vicolo dedicato a Sam Cooke. 

Porretta Soul Festival 18 – 21 Luglio 2019, 32esima edizione L’edizione 2019 del Porretta Soul Festival si configura, ancora una volta, come l’unico evento in Europa dove si celebra la “old school” ovvero il soul classico degli anni ’60 e ’70 con un cast , in buona parte esclusivo, di artisti che difficilmente si esibiscono in Europa. Don Bryant feat. The Bo-Keys, Scott Sharrard, Anthony Paule Soul Orchestra , Willie West,  Wendy Moten,  Tony Wilson the Young James Brown, Khylah B.,  LaRhonda Steele, Wee Willie Walker, Chilly Bill Rankin & Jerry Jones,  Annika Chambers, Curtis Salgado Band , J.P. Bimeni & The Black Belts , Leon Beal with Sax Gordon and the Luca Giordano Band,  Re:Funk feat. Pee Wee Ellis, Judy Lei,  The Sweethearts,  Georgia Van Etten, e tanti altri. Don Bryant & The Bo-Keys confermano l’amore di Porretta per  il Memphis Sound rappresentato anche dalla splendida voce di  Wendy Moten, (ascoltatela in duetto con Vince Gill nel recente album-tributo  “Muscle Shoals, Small Town Big Sound”)   che assieme a LaRhonda Steele e Annika Chambers renderanno un tributo ad Aretha Franklin.

Scott Sharrard torna a Porretta dopo essere stato l’anima della Gregg Allman Band, sposando il soul di Memphis e Muscle Shoals con il southern rock. Prima volta in Italia per Tony Wilson, ufficialmente approvato da James Brown come “ Young James Brown”,   dopo la sua funanbolica partecipazione al cortometraggio per la BMW “Beat The Devil”,   nelle vesti del giovane  James Brown e alle sue esplosive notti all’Apollo di New York e all’Oprah Winfrey Show .  L’house band sarà ancora la Anthony Paule Soul Orchestra di undici elementi che con Wee Willie Walker ha avuto grande successo ai recenti Blues Awards e vedrà anche la partecipazione di Larry Batiste, direttore musicale dei Grammy Awards.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento