"Raccolta di attimi"

Il 12 gennaio 2018. Un uomo (o personaggio, che dir si voglia) si ritrova sul ciglio della strada (o su un palcoscenico, fate voi) dove normalmente sono stati abbandonati e ammucchiati insieme rifiuti di ogni tipo: sacchetti della spazzatura, una sedia, bottiglie vuote, una vecchia piantana, ceste della frutta, vestiti. Quando ad un tratto… Non si sa perché accadano certe cose. Perché a volte uno faccia, consapevolmente o meno, una scelta “diversa”. Fatto sta, che quest’uomo (o personaggio) si ritrova con le mani dentro uno dei sacchetti, con addosso degli stracci presi alla rinfusa, con in bocca delle parole che non erano sue, con la pancia gonfia di una storia buttata su di un marciapiede ma che voleva essere raccontata.

Le storie che incontra o, meglio, gli “attimi” che vive prendono la forma di vecchi paralumi che si accendono e si spengono un po’ come il ricordo di un sogno. Gli attimi che lo illuminano sono quattro: un Oste romagnolo alle prese con il fantasma di un amore puro, infantile e irrimediabilmente passato, che improvvisamente ritorna e lo fa tornare a sperare; una Regina dell’antica Grecia di fronte alla sua corte, a cui deve giustificare l’essersi macchiata del più infamante dei crimini: aver assassinato suo marito; un Filosofo squattrinato che si dà giustamente alle rapine e che come ricompensa ottiene un invito a cena e, con essa, l’ultima chance di approccio col gentil sesso; un Clown ingenuo e malinconico, che nel suo candore disarmante tenta di superare un tradimento che lo soffoca, e di tornare così alla vita. Raccolta di attimi racconta il valore della curiosità, ed il divertimento che può scaturire da quelle occasioni che l’uomo concede a ciò che gli è inutile ed estraneo, perché gettato via o dimenticato. In breve, racconta l’amore. Perché è la forza che muove le vicende dei personaggi e la scelta che questi incontri feconda.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Dehon riapre le sue porte: il programma di maggio

    • da domani
    • dal 9 al 31 maggio 2021
    • Teatro Dehon

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento