Racconti Musicali di Baby BoFè: all'opera con Giuseppe Verdi

I video-racconti musicali di Baby BoFe’. Online "All’opera con Giuseppe Verdi", il terzo video-racconto di Baby BoFe’- Bologna Festival, è online dal 25 febbraio. Visibile in streaming gratuito nel sito www.bolognafestival.it e sui canali Facebook e Instagram del festival (@BolognaFestival @Bolognafestivalofficial), All’opera con Giuseppe Verdi è dedicato al pubblico dei più piccoli. Con gli interludi musicali eseguiti dal Trio Eccentrico e la voce narrante di Gabriele Ferrara, si entra nell’affascinante mondo del teatro d’opera: per i bambini sarà un gioco scoprire come è nato il famosissimo coro “Va pensiero” del Nabucco o immergersi nell’antico Egitto dell’Aida, sulle note della celebre marcia trionfale.

I Racconti Musicali di Baby BoFe’ sono realizzati in coproduzione con Alternative Group e con il sostegno di ALFASIGMA e ILLUMIA.

GABRIELE FERRARA. Interessato alla danza e alla musica sin da piccolo, ha studiato danza classica e moderna e, successivamente, tromba e trombone al Conservatorio di Foggia. Ha frequentato la Scuola di Mimo Corporeo “Icra Project” del Teatro Stabile di Napoli e si è diplomato alla Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”. Ha lavorato in ambito pubblicitario partecipando a spot per Bmw, Iberia, Persol, Yamaha e in quello televisivo interpretando il ruolo di Piero nella soap Un posto al sole (2014-2017). In campo teatrale ha preso parte a diverse produzioni liriche del Teatro San Carlo di Napoli e del Teatro Comunale di Bologna, oltre ad aver collaborato agli spettacoli musicali La casa dei suoniIl mondo di Leonardo e Classica Play List della rassegna di musica classica per bambini Baby BoFe’.

TRIO ECCENTRICO. Massimo Ghetti (flauto), Alan Selva (clarinetto) e Javier Adrian Gonzalez (fagotto) iniziano a suonare in trio nel 2001. Hanno frequentato i corsi di musica da camera per fiati tenuti dal Quintetto Bibiena all’Accademia Chigiana di Siena e si sono aggiudicati il primo premio al Concorso Musicale Internazionale Città di Vignola (Modena) come miglior formazione cameristica. Il Trio Eccentrico è oggi una realtà consolidata nel panorama musicale nazionale ed internazionale, ospite delle principali istituzioni musicali. L’ensemble, che spesso si presenta in formazione allargata con il cornista Benedetto Dallaglio, ha dedicato molta attenzione al repertorio operistico rivisitato per questo tipo di formazione. Ne sono nati spettacoli teatrali come Pillole d’Opera o concerti giocosi come Opera a perdifiato e Gioachino, maestro di cucina in collaborazione con il cantante Noris Borgogelli. Con gusto e versatilità il trio affronta il repertorio originale per ensemble di fiati, trascrizioni o riduzioni per armonie di fiati di vario genere, lavorando con musicisti jazz come il percussionista Marco Zanotti o con attori come il comico Duilio Pizzocchi. Di recente, insieme al chitarrista Daniele Faraotti, hanno realizzato Experience Excentrique, concerto-spettacolo che percorre i sentieri sonori del Novecento, da Igor Stravinsky a Frank Zappa, dai Gentle Giant ad Edgard Varèse.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • 3 serate gratuite: avere coraggio, avere fiducia, avere immaginazione

    • Gratis
    • dal 14 al 28 aprile 2021
    • onli
  • "Caleidoscopio Giappone": la rassegna di incontri dedicati alla cultura, all’arte e alle tradizioni giapponesi

    • Gratis
    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento