Rassegna il giardino poetico. Conversazione su cesare Pavese e i dialoghi con Leucò

"Il Giardino Poetico" Itinerario nei classici per viaggiatori curiosi, si presenta come una conversazione spettacolo con interventi e letture. L'edizione 2020 sarà incentrata su Cesare Pavese e i Dialoghi con Leucò. Il Prof. Federico Cinti insieme a Silvia Fantechi e Nicola Fabbri ci condurranno, attraverso una narrazione semplice ed efficace, ad esplorare la figura dello scrittore poeta Cesare Pavese e della sua opera.

Ore 21.30 ingresso gratuito con prenotazione
Giardino di Via Cesare Abba, 6/a Bologna
autobus 11 B, 27A, 55
per info e prenotazioni: teatrodei25@gmail.com - cell: 3471452077 - www.bolognaestate.it

“Il Giardino Poetico” fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Invito all'opera: 5 lezioni-concerto gratuite

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 16 gennaio 2021
    • Circolo Il Fossolo a.s.d.

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento