Rocca di Dozza: “Accadde a Dozza…” ricostruzioni storiche tra Medioevo e Rinascimento

Il 24 e 25 Ottobre la Rocca di Dozza parteciperà al “Festival internazionale della storia” con un fine settimana all’insegna delle visite guidate e delle ricostruzioni storiche tra Medioevo e Rinascimento.
Tra le mura della Rocca andrà di scena: “Accadde a Dozza...”, un evento culturale e didattico che mira ad avvicinare il pubblico alla storia della magnifica Rocca di Dozza attraverso lo strumento della Ricostruzione Storica, detta Living History nel mondo anglosassone.

Le attività che si svolgeranno nei giorni 24 e 25 Ottobre prossimi sono infatti curati dall'Associazione storico-culturale "Società dei Vai" di Bologna che nei vari ambienti della Rocca allestiranno vari punti didattici dedicati ad illustrare la vita quotidiana, gli abiti, le armi e l'alimentazione del periodo in cui la Rocca nacque con fini militari, nel XIII secolo, fino a quando divenne definitivamente una residenza nobiliare per la famiglia Campeggi, alla fine del XVI secolo.

La Fondazione Dozza città d’Arte grazie alla collaborazione con la Società dei Vai offre, con il solo biglietto di ingresso, visite guidate e ricostruzioni storiche. Una grande opportunità, adatta anche ai più piccoli, per immergersi nella storia.

Inoltre, approfittando della recente inaugurazione dello Studiolo del Papa, sarà allestita nel restaurato ambiente settecentesco una mostra di documenti originali del XVIII secolo che sarà illustrata dall'esperto di storia del costume Federico Marangoni, curatore ed ideatore della mostra stessa.
Questi eventi di grande pregio culturale, rientrano all’interno del calendario della “Festa Internazionale della Storia”, organizzata dall' Università di Bologna.

l'Evento storico-culturale è incluso nel biglietto d'entrata alla Rocca.
Si ricorda inoltre che gli ingressi e i percorsi guidati saranno svolti nel pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti, che includono l’uso obbligatorio della mascherina e il distanziamento.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Invito all'opera: 5 lezioni-concerto gratuite

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 16 gennaio 2021
    • Circolo Il Fossolo a.s.d.

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento