"A circle inside": la mostra fotografica di Simona Esposito

Inaugura sabato 19 maggio 2018 alle 19.30, nello spazio del Gipsy Caravan Tattoo (via Brugnoli 8/A-B, Bologna) Senses / A circle inside, la mostra fotografica di Simona Esposito (aka Mina Ferma e Composta) curata da Milena Sergi e composta da 13 foto, montate su pannelli di Forex smart-x. L’esposizione resterà aperta fino al 29 giugno.

Senses | A circle inside

“ È impossibile dire come l’idea mi sia penetrata per la prima volta nella mente; ma una volta concepita mi perseguitò giorno e notte. Scopo non c’era. Non c’era passione. Amavo il vecchio.”

La sequenza fotografica proposta negli spazi espositivi dello studio di via Brugnoli analizza e restituisce in chiave concettuale “Cuore rivelatore”, breve racconto di Edgan Allan Poe, pubblicato per la prima volta nel 1843.

La struttura del racconto, la scansione temporale, la figura del vecchio incentrata sul suo occhio d’avvoltoio, e ancora, l’ossessione e la percezione della voce narrante, riconducono ad una sorta di forma generatrice: il cerchio.

Il cerchio è l’elemento che lega tutto il blocco narrativo attraverso una ripetizione costante, studiata, ricercata, che diventa man mano esasperata e ossessiva, come lo stato emotivo del protagonista. Quest’ultimo diventa prigioniero dei suoi stessi sensi, proiettandosi all’interno di un purgatorio mentale. Non vi è distinzione tra realtà e irrealtà.

La tensione, la confusione e il “suono basso, sordo, rapido…” spingono il protagonista in questo apparente ciclo vitale, dove la meditazione conduce all’azione ultima che si ripete all’infinito, fino a condurlo alla piena irrazionalità e senso di colpa.

Simona Esposito (aka Mina Ferma e Composta) nasce ad Avellino nel 1989. Consegue il Diploma presso il Liceo artistico “A. Sabatini” di Salerno nel 2008. Negli stessi anni partecipa ad una serie di mostre collettive e inizia a interessarsi di fotografia digitale, rielaborando e sperimentando i fondamenti dell'arte concettuale, in modo particolare lavorando sul linguaggio del corpo.

Si laurea nel 2013 presso il Politecnico di Milano, in Design della moda. Continua i propri studi iscrivendosi al corso magistrale di Grafica per le Immagini con indirizzo in Fotografia per i Beni Culturali presso l'Isia di Urbino, laureandosi nell’Aprile 2016.

Il progetto di tesi, Dune (Presenze_Pose_Icone) è stato esposto alla 5° Biennale dei Giovani Fotografi Italiani di Bibbiena. Tema della 5° edizione era “Contaminazioni” e il lavoro è stato scelto per la ricerca e le metamorfosi venutesi a creare con l'avvento del linguaggio digitale. Da Maggio 2016 a Luglio 2017 ha collaborato con la Cineteca di Bologna presso l'Archivio Fotografico e della Grafica, occupandosi di digitalizzazione e conservazione del patrimonio filmico ed extrafilmico. Oltre al lavoro di archivio ha svolto operazioni di restauro digitale di oggetti fotografici storici destinati ad allestimenti di mostre in Italia ed Estero. Attualmente lavora come post-produttore/fotografo freelance.





 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico: tutti i fine settimana con prenotazione obbligatoria

    • dal 8 maggio al 31 luglio 2021
    • Rocchetta Mattei
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico: tutti i fine settimana con prenotazione obbligatoria

    • dal 8 maggio al 31 luglio 2021
    • Rocchetta Mattei
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Beata Vergine di San Luca: sabato scende la Madonna, una settimana di celebrazioni

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • Colle della Guardia e Cattedrale di San Pietro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento