Mercoledì, 16 Giugno 2021
Eventi

Sabato 23 e domenica 24 marzo, iniziative per coinvolgere i bambini in modo attivo e creativo

Un progetto che mette insieme Solidarietà - Sport - Cultura e Divertimento per raccogliere fondi a favore di un'associazione che aiuta i bambini costretti in ospedale, e i loro genitori, ad affrontare con più forza il difficile percorso che li attende.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Durerà per tutto il 2013 e ha già la sua figura di punta, il suo messaggero, il suo volto: è quello della mascotte, un simpaticissimo San Bernardo di peluche, che cerca un nome e lo chiederà a tutti i bambini sabato 23 e domenica 24 marzo, presso il centro Commerciale Vialarga.

Ognuno potrà proporre il suo e il più simpatico e adeguato alla sua missione di solidarietà diventerà il nome definitivo della mascotte - San Bernardo.

Per fare questo sono state coinvolte tutte le scuole della città: bambini e ragazzi stanno cercando una idea originale ed efficace, un nome divertente, ma al tempo stesso capace di ricordare a tutti l'impegno della mascotte a favore dei bambini meno fortunati.

L'inventore del nome, con la sua classe, vincerà un megauovo di cioccolato da 10 kg e sabato 30 marzo tanto cioccolato per tutti!

L'idea nasce dalla volontà di accendere i riflettori su realtà fondamentali del territorio, su problematiche che spesso sfuggono all'attenzione delle persone, su storie ed esperienze che vengono conosciute solo se si è coinvolti direttamente.

Una grande occasione per coinvolgere tutti i cittadini, a partire dai giovani, attraverso eventi capaci di creare aggregazione intorno ad obiettivi comuni.

La mascotte - che avrà presto un nome - ha il compito di promuovere la solidarietà, di aiutare le associazioni del territorio, di sensibilizzare grandi e piccoli sul valore del fare insieme a favore di chi ha più bisogno.

Sempre però con un sorriso, offrendo occasioni di divertimento creativo, di aggregazione, di socialità originale e stimolante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 23 e domenica 24 marzo, iniziative per coinvolgere i bambini in modo attivo e creativo

BolognaToday è in caricamento