Eventi Centro Storico

San Petronio, doppia festa: 10 giorni di eventi per celebrare il Patrono e il restauro della facciata

Parte dal 24 settembre per concludersi il 4 ottobre il denso programma di eventi che quest'anno festeggerà il Santo Patrono e la fine del restauro della basilica

Doppia festa a Bologna quest'anno: dal 24 settembre al 4 ottobre, festa del Santo Patrono, un denso programma di eventi che quest'anno festeggerà il San Petronio e la fine del restauro dell'omonima basilica.

Le manifestazioni petroniane sono state presentate questa mattina a Palazzo d'Accursio alla presenza del vicesindaco Silvia Giannini, di Mons. Giovanni Silvagni, vicario generale di Bologna, e Antonio Rubbi, presidente del Comitato: 'Petronio rappresentò la rinascita della città, dopo la decadenza che la colpì con il crollo dell'impero romano", ha detto Mons. Silvagni ai cronisti così anche il recupero della facciata "è una visione ideale di pace, se ogni città non si pone degli obiettivi importanti, imbocca - appunto - la strada della decadenza". (GUARDA IL VIDEO)

4 OTTOBRE. Come di consueto alle 12.45 si terrà la benedizione della città in Piazza di Porta ravegnana, nei pressi della statua del Santo. Alle 14, spettacolo delle bandiere in Piazza Maggiore: 'Arengo di San petronio'. Alle ore 17, Santa Messa in Basilica, presieduta da Mons. Giovanni Silvagni, segue processione. Alle 19., concerto in piazza delle verdi Note dell'Atoniano. Alle 20.30, Gospel Assembly in Piazza Maggiore. Alle 22.45, spettacolo luce - acqua - fuoco.

Gli eventi partono però da mercoledì 24 settembre, alle ore 20, con il Concerto Turkishceramics Kerem Gösev Trio Ayhan Sicimoglu in Piazza Maggiore. Venerdì 26 settembre, sempre alle 21, 'Un giro per Broadway', passeggiata nel musical a cura di The Berstein School of Musical di Bologna.

Sabato 27 settembre 'Ascoltare il tempo e le parole': nella basilica di San Petronio, alle 20.45, dopo il saluto del Cardinale Carlo Caffarra, il Cardinale Gianfranco Ravasi e Adriano Guarnieri, introdurranno 'il Cortile dei Gentili'  e 'La meridiana in San Petronio', con tanti ospiti, tra cui Francesco Guccini, Daria Bignardi, Ivano Dionigi, Luigi Lo Cascio...

Domenica 28 settembre, alle ore 21, Carmen e il Flamenco in Piazza Maggiore, dove lunedì 29 settembre si anche terrà il concerto 'Gloria' di Vivaldi e 'Magnificatì di Martini e altri brabdi di Händel, Pergolesi, Rossini... Per i più piccoli, mercoledì 1 ottobre, dalle 15 alle 18, ogni 30 minuti lo spettacolo dei Burattini di Riccardo "Le avvenutre di Fagiolino e Sganapino".

Per la giornata nazionale dei nonni, giovedì 2 ottobre, alle ore 17.30, la commedia dialettale 'Mo che fata idea' e alle 20.30, lo spettacolo di danza con orchestra. Piazza Maggiore diventa pista da ballo.

Venerdì 3 ottobre, 'O Felsinae decus egregium', concerto in basilica, vespri concertati e cori con musica dei maestri bolognesi del primo '600. Alle 20.30 'Bologna Byke Night'. Illuminare la città per i festeggiamenti  con una passeggiata clicloturistica serale. Ritrovo Pizza Porta ravegnana alle 20.15.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Petronio, doppia festa: 10 giorni di eventi per celebrare il Patrono e il restauro della facciata

BolognaToday è in caricamento