rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Eventi Centro Storico

Setup Contemporary Art Fair dal 27 al 29 gennaio 2017

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

E' on line l'application form per partecipare a SetUp Contemporary Art Fair 2017, le candidature sono aperte fino al 30 novembre 2016.

SetUp, la fiera d'arte contemporanea indipendente che si svolge a Bologna durante l'art week dal 27 al 29 gennaio 2017, è arrivata alla Va EDIZIONE, riscuotendo, fin dall'esordio nel 2013, un enorme successo e acquistando un riconoscimento di the place to be a livello internazionale già nella sua breve vita perché sempre frizzante, giovane, all'avanguardia e innovativa.

Così come sempre in movimento e in accelerazione, le organizzatrici - Simona Gavioli e Alice Zannoni con il loro staff tutto rosa - sono pronte per il 2017 confermando il format, che da 5 anni contraddistingue SetUp, e lasciando le evoluzioni a finezze curatoriali.

Per cominciare, come già annunciato, il tema guida della manifestazione sarà l'EQUILIBRIO che, in una staffetta simbolica, raccoglie il testimone del tema della passata edizione segnata dall'orientamento.

Le coordinate di questa scelta tematica sono date dalla massima del filosofo danese Søren Kierkegaard che coglie con la massima, "Osare è perdere momentaneamente l'equilibrio, non osare è perdere se stessi", l'essenza di SetUp, fiera nata proprio con l'audacia di un progetto che aveva e continua ad avere l'ambizione di cambiare il sistema.

Cambiamento che fa rima con evoluzione come confermano i numeri in crescita della quarta edizione (195 artisti presenti, i 44 espositori, e i ben più di 10.000 visitatori e soprattutto il valore complessivo delle opere vendute che ammonta a oltre 255 mila euro) senza togliere valore alla continuità con quanto è stato fatto fino ad ora, infatti il tema equilibrio si presenta ideale per approfondire la riflessione iniziata nell'edizione 2016.

Se l'orientamento è "sapere dove andare" ed avere quindi la consapevolezza del proprio essere, cosa significa non perdere se stessi?

Il tema equilibrio, così come nell'interpretazione di Kierkegaard, è giocato su un sottile paradosso che valorizza la mancanza di quiete come motore esistenziale; coerente con i tempi contemporanei decisamente contrassegnati da instabilità, agli espositori di SetUp 2017 si chiede di indagare la condizione economica, sociale, politica, delle relazioni, geografica ma anche fisica, tecnologia o formale e di identità attraverso un progetto curatoriale centrato sul tema dell'equilibrio in cui proporzione, armonia, simmetria, statica così come eccesso, dinamica, sbilanciamento e azione delle forze siano i punti in cui si aprono gli scenari di lettura del presente attraverso l'arte. Alcune domande si pongono quindi in questa occasione, perché SetUp dev'essere innanzitutto la possibilità, per l'arte e per i protagonisti a essa correlati, di dare voce al contemporaneo precario, paradossale ma estremamente affascinante. Esiste, perciò, l'equilibrio? Quanto dura? Cosa significa essere in bilico? Ci può essere equilibrio etico? Il progresso è equilibrato? Il libero arbitrio è equilibrato? L'identità di schieramento produce uno sbilanciamento? L'attrazione è un oscillazione? Come si manifesta? Le risposte saranno molteplici, non esiste un'opinione migliore perché la bellezza di questa riflessione si costruisce sulla diversità delle visioni personali e/o collettive integrate con le opere degli artisti che più rappresentano la declinazione del tema.

La continuità si palesa anche con la riconferma del Format dimostratosi vincente nella formula di progetto curatoriale con almeno un artista under 35 in tandem con un curatore under 35 per fare leva sugli attori emergenti del sistema dell'arte.

SetUp si terrà come di consueto animerà le notti dell'art week e rivitalizzerà, per l'ultima volta, gli spazi dell'Autostazione, sede confermata fin dall'esordio, e ormai tra i simboli dell'avanguardia culturale bolognese.

INFORMAZIONI UTILI

Inaugurazione: 26 GENNAIO 2017 ORE 20.00, SU INVITO

Date e orari:

27 E 28 GENNAIO 2017 - DALLE ORE 17.00 ALLE 01.00

29 GENNAIO 2017, DALLE ORE 12.00 ALLE 22.00

Ingresso: € 7.00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Setup Contemporary Art Fair dal 27 al 29 gennaio 2017

BolognaToday è in caricamento