"Smell - Festival dell’Olfatto": cultura dell’olfatto e arte del profumo

  • Dove
    Museo della Musica e altri luoghi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/05/2018 al 26/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Venerdì 25 maggio • Ingresso libero e gratuito al Perfume Showcase. • Aperitivo € 20,00 da acquistare direttamente sul posto dalle 19.00 alle 20.30. Prenotazione gradita a: ristorazionecarracci@duetorrihotels.com Sabato 26 maggio • Ingresso con biglietto giornaliero del Festival € 5,00 disponibile il giorno stesso presso la biglietteria del Museo internazionale e biblioteca della musica (no prevendita).
  • Altre Informazioni

Il gioco e il suo potere liberatorio è protagonista della nona edizione di "Smell - Festival dell’Olfatto", la rassegna internazionale dedicata alla cultura dell’olfatto e all’arte del profumo. Il programma ruota attorno al tema “Ricreazione”, un invito a vivere in modo creativo l'esplorazione di odori, essenze e profumi, lasciando spazio al gioco e alla meraviglia.

Si tratta di un evento unico nel panorama italiano che si propone di diffondere la cultura dell’olfatto come mezzo per promuovere lo sviluppo sensoriale della persona, impadronirsi di nuovi linguaggi espressivi e di competenze legate a una sfera percettiva poco esercitata, ma che sempre più sta diventando oggetto di interesse in molti ambiti disciplinari.

9a edizione | “Ricreazione” Bologna, dal 24 al 27 maggio 2018

PROGRAMMA:

Esposizioni al Museo internazionale e biblioteca della musica
26 e 27 maggio | mostra | scalinata e galleria del Museo
A MANO LIBERA: il profumo illustrato
Mostra delle illustrazioni di Massimo Alfaioli con fragranze di A Lab on Fire, Joseph Caruso,
Talismans collezione preziosa, Andy Tauer
26 e 27 maggio | installazione | cortile del Museo
IL VOLO DELLA FARFALLA
Installazione di Clèlia Prestige
26 e 27 maggio | installazione | foyer sala eventi
RICREAZIONE | PLAYTIME
Esposizione delle cinque fragranze finaliste di OSA! Outsider Scents Award
26 e 27 maggio | installazione | foyer sala eventi
LA PARTE DEGLI ANGELI
Testi di Gabriela Guidetti. Profumo di Martino Cerizza
GIOVEDÌ 24 MAGGIO
ore 14.00 – 15.00
Accademia di Belle Arti di Bologna, via delle Belle Arti 54
L'ARTE DEL PROFUMO
Con: Renato Bongiorno – Optico profumo, Massimiliano Sutti - product designer, Nicola
Bianchi – Profumiere. Introduce e modera: Rossella Piergallini - docente Fashion presso Design
Accademia di Belle Arti di Bologna.
Questo incontro con gli studenti nasce dall'idea di raccontare una case history esemplare legata
alla concezione di una linea di fragranze, dove creatività e design si incontrano in un progetto di
artigianalità contemporanea. Trasmettere esperienze per coltivare le energie del domani. Parlare
della propria passione per propagare l'entusiasmo. Mostrare com'è possibile inseguire un'idea fino
a realizzarla attraverso competenze diverse. Con il naso puntato al futuro dell'oggi.
ore 18.00 – 19.00
Centro Natura, via degli Albari 4a
PER VIRTÙ D'ERBE E D'INCANTI: la medicina delle streghe
Con Erika Maderna - autrice del libro e Stefania La Badessa - farmacista e scrittrice.
Presenta e modera: Francesca Faruolo - direttrice artistica di Smell Festival.
Proseguendo idealmente il lavoro iniziato con il fortunato Medichesse, Erika Maderna racconta il
legame delle streghe con la medicina: dall’immaginario del mito e dalle figure letterarie, fino alla
biografia di alcune curatrici storiche processate per magia. In questo saggio riccamente illustrato,
si ripercorrono le vicende di quelle che la storia ha chiamato malefiche, incantatrici, tentando di
ricucire voci e brandelli di vite che hanno goduto del privilegio, forse casuale, della sopravvivenza.
In collaborazione con Aboca Edizioni.

VENERDÌ 25 MAGGIO
Grand Hotel Majestic “già Baglioni”, via dell'Indipendenza 8
Modalità di partecipazione:
Ingresso libero e gratuito agli eventi
aperitivo: € 20,00 a persona acquistabile sul posto
ore 18.00 – 23.00 | sale e gallerie al primo piano
PERFUME SHOWCASE
Esposizione di fragranze artistiche con la partecipazione di: AUTENTICA di FELSINA, BB
Fragrance, MICHELE BIANCHI, parfums DUSITA, I PROFUMI DI D'ANNUNZIO, OPTICO
Profumo, MONOM, TALISMANS collezione preziosa, THE HOUSE of OUD, THE MERCHANT
OF VENICE, TONATTO, WHAT MATTERS IS INSIDE e NEZ la rivista olfattiva.
Durante la serata:
ore 18.00 – 19.00 | sala Europa
TU M'INAMBRI
Con Paola Goretti - curatrice della mostra D’Annunzio e l’Arte del Profumo. Odorarius Mirabilis
presso Il Vittoriale degli Italiani, 14 aprile 2018 – 27 gennaio 2019 e Marco Vidal - direttore
Commerciale Mavive e promotore della mostra. Paroliere, filologo, artiere, condottiero, teatrante,
gioielliere, giocoliere, auronauta, eternauta, avventuriero, veggente, poeta. Profumiere,
naturalmente. O meglio, 'Odorarius Magister'. Così il Vate è chiamato dal suo fornitore di profumi, il
Dottor Mario Ferrari, in una lettera del 1925 che ne magnifica la disposizione olfattiva. Per
d'Annunzio il profumo è tutto e tutto è nel profumo. L'etereo in forma di bagliore.
ore 19.00 – 20.30 | foyer e terrazzo
APERITIVO FRAGRANTE
Prenotazione gradita: ristorazionecarracci@duetorrihotels.com
ore 21.00 – 22.45
TRE PROFUMI SPERIMENTALI
Presentazione delle fragranze realizzate dagli allievi del corso di profumeria di Smell Atelier.
Profumi di Joan Giacomin, Gabriela Guidetti, Beatrice Olin. Presenta Francesca Faruolo,
direttrice didattica Smell Atelier. Interviene: Martino Cerizza - creatore di fragranze e docente Smell
Atelier.

SABATO 26 MAGGIO
Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34
Modalità di partecipazione:
ingresso con biglietto giornaliero del Festival acquistabile sul posto il giorno stesso.
Le quote per i workshop sono specificate nella presentazione dei singoli eventi. La prenotazione è
consigliata come indicato nella sezione “biglietti e prenotazioni” del sito www.smellfestival.it
ore 10.45 – 11.45 | conferenza | sala eventi
A MANO LIBERA: il profumo illustrato
Co n Massimo Alfaioli – illustratore. Intervengono: Cristian Cavagna - fondatore Adjiumi e
Stefania Squeglia – Talismans collezione preziosa. Introduce e modera: Francesca Faruolo -
direttrice Smell Festival.
Presentazione della mostra e olfazione delle fragranze Sexy Messy Just Rolled out of Bed di A Lab
on Fire, Recreation di Joseph Caruso, Sirio di Talismans, Vetiver Dance di Andy Tauer.
ore 11.00 – 13.00 | masterclass | sala laboratorio
GOOD VIBES
Con Martino Cerizza – creatore di fragranze e docente Smell Atelier
Laboratorio di profumeria rivolto a un pubblico già esperto di fragranze e composizione.
L'insegnante guiderà i partecipanti a scoprire i blending più interessanti sul tema “ricreazione”
mettendo a disposizione una selezione di materie da studiare e utilizzare per le composizioni.
Contributo di partecipazione € 60,00
ore 11.00 – 11.50 | workshop | sala eventi
NARRAZIONE OLFATTIVA
Con Diletta Tonatto - Maison Tonatto
Fragranze come pellegrinaggio di memoria ed emozioni, come narrazioni autentiche e
trascendentali. Seguendo questa propria visione della profumeria artigianale, Diletta Tonatto farà
conoscere le ultime creazioni della Maison accomunate da un approccio filo-sociologico alla
composizione. Dalla storia dell’essenza del design italiano a rituali olfattivi, ripercorrerà il rapporto
dell’uomo con il limite e il potere degli odori nel fornire un indispensabile ancoraggio emotivo.
ore 12.00 – 13.00 | conferenza | sala eventi
LES ATELIERS DES PETIT NEZ
Con Creezy Courtoy – fondatrice di The International Fragance Foundation
Nelle scuole gli insegnanti dicono spesso ai loro allievi “guarda”, “ascolta” “tocca”, ma raramente
“annusa”. E quando i bambini disegnano un viso, i nasi stranamente spariscono! La sensibilità
olfattiva, se poco incoraggiata fin da piccoli, rischia di affievolirsi nel corso della vita privandoci di
una facoltà molto importante per il nostro benessere e per le nostra completezza. Partendo da
queste premesse, la relatrice presenterà il suo programma pilota “Les Ateliers des Petits Nez”
sperimentato nelle scuole di Bruxelles.
Lingua: Francese, traduzione consecutiva in Italiano
Ore 14.00 – 15.00 | conferenza | sala eventi
STORIA DEL PROFUMO A VENEZIA
Con Anna Messinis, autrice dell'omonimo libro edito da Lineadacqua, 2017
L'autrice illustrerà la sua ricerca sulla relazione tra Venezia e l’arte profumatoria dalle origini
bizantine ai nostri giorni. Racconterà l’ampia varietà di materie prime che giungevano dal vicino e
lontano Oriente nella città lagunare grazie alla fitta rete di scambi commerciali, il loro alto valore e
le attenzioni di cui erano oggetto, nonché le conoscenze e le pratiche tramandate da una
trattatistica che svela i “segreti” della fabbricazione di belletti e profumi. Metterà in luce l’attività dei
muschieri che preparavano e vendevano una grande varietà di acque, paste e polveri profumate
ricostruendo la presenza delle loro botteghe nel tessuto urbano.
ore 14.00 – 15.00 | workshop | sala laboratorio
TEMPO LIBERO IN RUSSIA: dall'epoca degli Zar ai tempi moderni
Con Michele Bianchi – creatore di fragranze
Michele ci porta a scoprire alcuni aspetti della sua amata Russia attraverso le note olfattive di due
suoi profumi. Il primo ci avvicinerà al lato umano di uno Zar pioniere nel concedere tempo libero ai
suoi servitori. Il secondo ci condurrà nelle foreste nordiche dove, sin dai tempi dell'Unione
Sovietica, i bambini russi frequentano i campiscuola. I partecipanti potranno conoscere le materie
prime usate da Michele e gli accordi principali delle due fragranze partecipando alla composizione
di un blending. Contributo di partecipazione € 12,00
Ore 15.30 – 16.30 | conferenza | sala eventi
LET'S EAT FRAGRANCES
Con Cristian Calabrò – profumiere presso CFF, Andrea Casotti – Ceo di CFF, Luca Falchetti –
Essenses distribuzione.
Le molte sensazioni evocate dagli ingredienti in natura hanno suggerito ai profumieri di
organizzare una degustazione inusuale. Le note olfattive delle fragranze THoO, nuova direzione
artistica di The House of Oud, saranno riprodotte attraverso l’assaggio di alcune materie prime
food grade, sapientemente abbinate ai profumi stessi. Un laboratorio esperienziale dove arte e
metodo si incontrano, per aggiungere alla bellezza del profumo una nuova piacevolezza.
ore 15.30 – 16.30 | workshop | sala laboratorio
IL PROFUMO NEL TEMPO DELLO SVAGO
Con Leonardo Opali – profumiere e Frances Middendorf - artista
Il workshop è ispirato all'atmosfera delle Ville Venete e a un ritratto di Bonifacio Pojana, generale
della Serenissima e committente del Palladio, realizzato da Frances Middendorf. L'opera ci
trasporterà in un 'tempo libero’ da guerre e contese offrendo lo spunto per realizzare un profumo
dedicato alla ricreazione, così come intesa all’epoca del Palladio.
Contributo di partecipazione € 12,00
ore 17.00 – 18.00 | workshop | sala laboratorio
IL VOLO DELLA FARFALLA
Con Clèlia Prestige – pasionaria olfattiva
Un ideale pic-nic all'aperto, tra le farfalle e le nuvole, dove scoprire e riscoprire gli odori della
natura e quelli appetitosi delle vivande. I partecipanti saranno guidati nella creazione di alcuni
accordi da utilizzare per una personale composizione. Al termine dell'attività ciascuno profumerà
con la propria fragranze le farfalle origami dell'installazione che Clèlia ha realizzato nel cortile del
Museo della musica, dndo vita a un'opera personale e corale allo stesso tempo.
Contributo di partecipazione € 12,00
ore 17.00 – 18.00 | incontro | sala eventi
5 NEZ, 10 PARFUMS
Con Yohan Cervi – redattore Nez, la revue olfactive
Il critico di profumi francese ripercorrerà la storia di dieci fragranze tra quelle da lui recensite in
diversi numeri della rivista Nez. Creazioni contemporanee, di nicchia o mainstream, tutte
accomunate da bellezza, qualità, originalità e potenza evocatrice che il pubblico potrà apprezzare
durante l'incontro.
Lingua: Francese con traduzione consecutiva in Italiano

DOMENICA 27 MAGGIO
Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34
Modalità di partecipazione:
ingresso con biglietto giornaliero del Festival acquistabile in prevendita su Event Brite
SMELL EXPERIENCE: new research and frontiers
in collaborazione con MOELLHAUSEN
ore 10.00 – 10.45 | Apertura e registrazione del pubblico
ore 11.00 – 11.45 | sala eventi
L'OLFATTO È DAVVERO UN SENSO SENZA PAROLE?
Con Cristina Cacciari – docente presso Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e
Neuroscienze Università degli Studi di Modena e Reggio-Emilia
Se linguaggio è in generale un medium povero per tradurre l’esperienza sensoriale, esso sembra
ancor più disarmato a rendere in parole l’olfatto. L’esperienza olfattiva sembra infatti la più
renitente a esser messa in parole, letterali o figurate che siano. La relatrice presenterà le ragioni di
questa difficile traduzione linguistica dell’olfatto e la ricerca psicologica e neuroscientifica che
studia la traduzione cognitiva di questa complessa esperienza sensoriale.
ore 11.45 – 12.00 | foyer sala eventi | coffee break
ore 12.00 – 13.00 | sala eventi
THE LANGUAGE OF SMELL
Co n Laura Speed – ricercatrice presso Meaning, Culture and Cognition group, Centre for
Language Studies, Radboud University, Netherlands.
Rispetto ad altri sensi come la vista, parlare di odori può essere molto difficile. Nelle lingue
occidentali abbiamo poche parole che si riferiscono specificamente alle qualità olfattive e spesso
cadiamo in errore nel riconoscere e nominare la sorgente di un odore. Questo intervento
approfondisce alcune strade attraverso cui il linguaggio degli odori può essere potenziato, in
particolare attraverso la cultura, l'esperienza e quel fenomeno neurologico denominato “sinestesia”
dove le persone vivono insolite connessioni tra i sensi.
Lingua: inglese con traduzione consecutiva in italiano
ore 13.00 – 14.30 | pausa pranzo
ore 14.30 – 15.30 | sala eventi
THE POWER OF SCENT: Scent in Context
Con Peter De Cupere – artista (Anversa)
Impegnato da oltre vent'anni nell'esplorazione della dimensione olfattiva, De Cupere spiega come
il senso dell'olfatto possa essere entrare nell'ambito artistico sotto forma di idea o di contesto.
L'olfatto è un senso che offre molte possibilità espressive anche nell'interazione con altre sfere
sensoriali. In qualità di ricercatore si soffermerà sul potere degli odori e sugli effetti che producono.
In qualità di artista, mostrerà attraverso le sue opere, i possibili impieghi delle fragranze, in che
modo sono percepite dal pubblico, qual è il loro impatto sullo spettatore e sui media.
ore 15.30 – 15.45| foyer sala eventi Coffee break
ore 15.45 – 16.45 | sala eventi
PER UN GLOSSARIO DELL'OLFATTO E DELLE FRAGRANZE
Con Dominique Moellhausen – Perfumer – R&D Vice Director di Moellhausen s.p.a. Saranno
inoltre presenti: Valerio Tateo – Marketing Manager presso Moellhausen, Stephanie
Moellhausen – Trend Scouting and Product Innovation presso Moellhausen e Ilaria Radaelli –
Trade Marketing and New Media Presso Moellhausen.
Lo sviluppo di un glossario ben strutturato è di assoluta importanza per l'espressione olfattiva, la
trasmissione “fedele” di un messaggio attraverso le fragranze. Un tema questo che la relatrice
affronta ruotando attorno alle famiglie olfattive e alle note tipiche, con l’accento su alcuni aspetti di
metodo e sulle potenzialità di ingredienti innovativi per un approccio modulare alla composizione.
Tutto ciò esercitando con il pubblico la capacità descrittiva e la memoria di materie prime e
specialità uniche. L’obiettivo è ambizioso: mettere ordine e raccogliere le idee che gravitano
intorno a termini specialistici precisi per comprendere sempre meglio le dinamiche dell’olfatto, il
senso decisivo per la conoscenza del mondo e per le emozioni che ci legano a esso. All’insegna di
una cultura olfattiva autentica e ricercata che non ha paura di avventurarsi per vie inesplorate e, a
volte, contro corrente.
ore 17.00 – 18.00 | sala eventi
PREMIAZIONI OSA! Outsider Scents Award
Assegnazione dei premi al primo, secondo, terzo classificato del concorso internazionale dedicato
ai creatori di profumo esordienti. Assegnazione della menzione speciale a uno dei cinque finalisti di
OSA! In base alla giuria demoscopica formata dai membri della community di Adjiumi. In
collaborazione con La Gardenia nell'Occhiello, Bergamotto e Benzoino, Adjiumi.
Lingua: italiano

BIGLIETTI, PRENOTAZIONI, SEGRETERIA
Prenotazione workshop, masterclass
e prevendite biglietto giornaliero per “Smell Experience”:
www.smellfestival.it/biglietti-e-prenotazioni
Contatti: info@smellfestival.it | 348 4262301

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Tumore ovarico, l'8 maggio è la Giornata Mondiale

    • solo domani
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • Tutta Italia

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento