Sorsi di musica: 2 vini per 2 dischi

Torna a Bologna la degustazione enomusicale Sorsi di Musica. La formula è: 2 Vini per 2 Dischi. Si degustano due vini associati a due album della storia della musica, il tutto accompagnato da un aperitivo stuzzicante a base di sfiziosità e primi piatti.

Siamo convinti che un buon vino abbia la capacità di stimolare tutti i sensi, compreso l'udito.
La musica si ascolta. La musica... si beve!


 LA SERATA
Sorsi di Musica è una serata di degustazione ideata e condotta dal giornalista musicale di Radio International DJ Alessio Aimox Aymone, nata per proporre abbinamenti di vino e musica.
Sulla base delle caratteristiche di ogni vino si abbinerà la degustazione al racconto di un album della storia della musica con aneddoti e curiosità poco conosciuti.
Una selezione di brani verrà proposta durante ogni assaggio.

I VINI 
Cantina Castelsimoni, Preturo (Abruzzo).

QUANDO 
Sabato 10 Novembre 2018 | ore 20.
Inizio serata: ore 20:30.

COSTO DELLA SERATA 
20 euro, aperitivo a buffet incluso.

DOVE
Interno 18 - Circolo Culturale
Via Clavature, 18 (a pochi passi dalle Due Torri)
Bologna

PRENOTAZIONE TAVOLI OBBLIGATORIA ✱✱
E-mail: sorsidimusica@gmail.com
Infoline: 334 3640928

PARTNER 
Media Partner: Radio International.
Business Partner: Welfareland Srl.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento