Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi Centro Storico

Tornano i T-Days: gli eventi del fine settimana nel centro storico

Tanti appuntamenti nel centro storico di Bologna per il fine settimana. Eventi clou "La Notte dei Musei" e "Strabologna"

Tornano come ogni fine settimana gli appuntamenti nel centro storico per i T-Days: ecco cosa fare questo week-end a Bologna.

In questo fine settimana: il 18 maggio "La Notte dei Musei" l’evento europeo che, dalle 20.00 alle 24.00 apre gratuitamente le porte di musei ed aree archeologiche. L'evento sportivo boplognese per eccellenza: StraBologna 2013: domenica 19 maggio
il 19 maggio alle 10.15 parte la trentaquattresima edizione di StraBologna, l'evento UISP per promuovere la salute e il benessere correndo, o passeggiando, per la città.

Tappa bolognese il 18 maggio per la Mille Miglia: le auto storiche sfileranno alle 15 circa a Monghidoro, poi a Loiano, Pianoro per passare da Bologna dalle 16.15. Proseguiranno il loro viaggio passando anche da Anzola e Crespellano.

Dal 18 al 26 maggio torna a Bologna la sesta edizione del Festival Porte Aperte, progetto sulle fragilità metropolitane durante il quale le strutture d’accoglienza per il disagio sociale diventano luoghi di incontro.

MUSICA

Teatro Comunale: Giovanni Allevi ospite del III Oscar della Lirica. Sabato 18 maggio Serata spettacolo con la consegna del piu' prestigioso riconoscimento ai protagonisti della lirica mondiale: è la III Edizione degli International Opera Awards Oscar della Lirica, al Teatro Comunale.

Musica in San Colombano. Collezione Tagliavini (via Parigi, 5 – Bologna): sabato 18 maggio, ore 16.30 Pomeriggio musicale nell’Oratorio di San Colombano, in collaborazione con il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano Classi di clavicembalo e tastiere storiche di Laura Bertani e Giovanni Togni. Classe di violino barocco di Enrico Gatti. Esecuzioni musicali di 30 minuti. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posto disponibili.

QUEER GOSPEL: THE SOUND OF QUEER MUSIC, presso ONO Arte Contemporanea, via Santa Margherita 10: sabato 18 maggio alle 19 musica per anime demodé, anime eccentriche, anime rare, anime in fiamme, anime vagabonde, anime uniche. Shakerate insieme electro-pop franco-polacco-svedese, country divas, classifica '80-'85, swing giapponese '60, wonder women anni '70 e aperture musical-orchestrali: avrete la formula passive-aggressive camp-melò del Queer Gospel.

Al Ganesh, via Polese 47, Lotery Party: sabato 18 maggio, a partire dalle ore 20 una serata ricca di musica, divertimento e un'estrazione a premi.
dal prosecco al gustoso ed orientale nargihlè.

Domenica 19 maggio, alle ore 20.30, "In Nomine... Fidei", concerto eseguito dalla Schola Gregoriana Benedetto XVI diretta da dom Nicola Bellinazzo e Blumine Ensamble, domenica 19 maggio, alle ore 20.30, presso la Chiesa di Santa Maria della Vita.

ARTE E MOSTRE

Casagallery, via Sn Felice, 33. "Al momento giusto", rassegna video di giovani artisti. L'evento, nel programma artistico di Nessun Dorma, la notte bianca del Comune di Modena, nasce dalla collaborazione tra le due associazioni culturali Casagallery Itinerante e La Piattaforma. www.exhibitionow.com/casagallery. Dalle ore 19 alle ore 22.

Eros Cescato per Funicus Lacus di Ester Grossi, SPAZIO TESTONI LA2000+45, Via D'Azeglio 50. Galleria SPAZIO TESTONI Bologna e Pè la Majelle associazione degli abruzzesi in Emilia Romagna (www.pelamajelle.org),  finissage della mostra con la chitarra jazz di EROS CESCATO. www.spaziotestoni.it

Sabato 18 maggio, ore 17: MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna - via Don Minzoni 14. Parallelamente   alla   mostra   “Autoritratti.  Iscrizioni  del  femminile nell'arte  italiana  contemporanea”  si svolge una serie di incontri con le partecipanti  al  progetto e con operatrici culturali, studiose e attiviste di fama internazionale. Uliana Zanetti e Anna Maria Tagliavini moderano il ciclo “Riflessioni sulla differenza   nella   ricerca  e  nella  pratica  artistica  contemporanea, organizzato in collaborazione con la Biblioteca delle Donne di Bologna. www.mambo-bologna.org.

MONUMENTI EBRAICI NELLA REGIONE DELLA BOEMIA CENTRALE, Museo Ebraico di Bologna, via Valdonica: Inaugurazione sabato 18 maggio, ore 20.30, in occasione della NOTTE EUROPEA DEI MUSEI. Le immagini della mostra fotografica sono dedicate ai luoghi e alle città della Boemia Centrale (St?edo?eský kraj), una regione della Repubblica Ceca nella quale la cultura ebraica ha lasciato una significativa e radicata eredità storica, non certamente minore al patrimonio ebraico presente a Praga. La ricca eredità architettonica della Boemia Centrale è costituita da più di 50 sinagoghe e altrettanti cimiteri nonché da altri monumenti ed edifici degli antichi quartieri ebraici..

La Bologna di Pasolini: sabato 18 maggio, ore 16 (ritrovo davanti alla Chiesa dei Servi, Strada Maggiore 43) passeggiata attraverso i luoghi della città che hanno avuto un significato particolare nella vita e nella formazione di Pasolini, alcuni dei quali hanno ispirato i suoi versi e il suo cinema: dal Portico dei Servi, in cui girò alcune scene dell'Edipo Re alla Libreria Nanni sotto il cosiddetto Portico della Morte ("il più bel ricordo di Bologna"). Il tour si concluderà nell'attuale sede del Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini presso la Biblioteca Renzo Renzi della Cineteca, nella piazzetta intitolata proprio al poeta e regista. Il costo è di 5 Euro (3 Euro per Amici e Sostenitori della Cineteca) con prenotazione obbligatoria.

Domenica 19 maggio, ore 16: MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna - via Don Minzoni 14, Per il ciclo Domenica al museo “La Collezione Permanente”. Laboratorio dedicato alla Collezione per bambini da 4 a 7 anni. La Collezione Permanente MAMbo diventa occasione per vivere un'esperienza a diretto  contatto  con le opere in un percorso finalizzato a comprendere la ricerca artistica contemporanea. Prenotazione obbligatoria  allo 0516496628/611 oppure a mamboedu@comune.bologna.it. Ingresso: € 5,00 a bambino. www.mambo-bologna.org

Domenica 19 maggio, MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna - via Don Minzoni 14, ore 18.30: "Autoritratti. Iscrizioni del femminile nell'arte italiana contemporanea", Visita guidata alla mostra. Ingresso:  € 4,00 + biglietto museo (€ 6,00 intero - € 4,00 ridotto) (per i convenzionati: € 3,00 + € 4,00 per l'ingresso in museo) Info: www.mambo-bologna.org.

ore 18.30: "Visita guidata alla Manifattura delle Arti", Introduzione al luogo che ospita il MAMbo per proseguire in una passeggiata alla  scoperta  della  Manifattura delle Arti e della sua trasformazione da polo  industriale  a polo culturale. I luoghi che verranno visitati sono il Forno  del pane, dove ha sede il museo, la Manifattura Tabacchi, il Macello comunale e la Cineteca. Ingresso:  € 4,00 + biglietto museo (€ 6,00 intero - € 4,00 ridotto) se, in caso  di  maltempo,  la  visita  si  tenesse  all'interno  della Collezione Permanente del MAMbo Info: www.mambo-bologna.org

TEATRO

Sabato 18 maggio, ore 21, Officina Teatrale de’ Maicontenti, Via S. Tommaso del Mercato 1/D: “Il Grande capo”, di Lars von Trier, Traduzione e adattamento di Giorgio Mariuzzo con Laura Asti, Luciana Bonsignore, Silvano Cavallina, Alessandro Calò, Matteo Cotugno, Anna Rita Fiorentini, Gianluca Lai, Antonio Orsi, Martina Sacchetti, Regia Matteo Cotugno. Cristian, un attore spiantato viene ingaggiato per interpretare il ruolo del presidente di una società, momentaneamente impossibilitato a esercitare il suo ruolo per non precisati motivi. Un presidente mai visto da nessuno da dieci anni; sembra un ruolo facile da interpretare per Cristian. Ma deve incontrare un magnate tedesco irascibile che vuole concludere un affare importante e che parla solo tedesco. Collaboratori esasperati dall’assenza del loro presidente da troppo tempo. Una commedia brillante che fra equivoci, colpi di scena e perturbanti rivelazioni offre una lettura pungente su dinamiche lavorative e di potere quanto mai attuali.

Sabato 18 e domenica 19, torna in città l’allegro carrozzone del Fantafavole Show, nella inedita location dello storico Teatro DUSE di via Cartoleria, 42.

ENOGASTRONOMIA

"Cantine in Tour": fino a domenica, una tre giorni di degustazioni ai Giardini Margherita. stand enogastronomici dall’Italia, tour dei sapori tipici con degustazioni spettacolo e animazioni per bimbi: è Cantine in Tour.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano i T-Days: gli eventi del fine settimana nel centro storico

BolognaToday è in caricamento