Gran finale ‘stellato’ per la chiusura di Taste of Christmas: il programma

Gran finale ‘stellato’ domenica 27 novembre per la chiusura di Taste of Christmas, la grande corte dell’enogastronomia di Palazzo Re Enzo, che promette un incontro indimenticabile con il gusto e la creatività degli chef più blasonati del territorio per tutte le tasche: i piatti vanno dai 6 ai 10 euro, o meglio “Bajocchi”.
 
Tra i 9 chef protagonisti della domenica (dalle 12 alle 21)  ci saranno infatti ben quattro stellati che hanno recentemente riconfermate il prestigioso riconoscimento: da Aurora Mazzucchelli del Ristorante Marconi a Agostino Iacobucci de I Portici e, uscendo dai confini bolognesi, Andrea Vezzani del ristorante Ca’ Matilde di Quattro Castella (Re) e Terry Giacomello, allievo di Ferran Adrià, dell’Inkiostro di Parma. Assieme a loro ai fornelli alcune delle proposte di maggior qualità della gastronomia regionale: la bandiera bolognese sarà sorretta da Mario Ferrara dello Scaccomatto e da Ivan Poletti della Cantina Bentivoglio; da Modena arriva Roberto Rossi della Locanda del Feudo, mentre da Forlì il promettente Gianluca Gorini de Le Giare di Montiano. Outsider, geograficamente parlando, lo chef ospite Nikita Sergeev de L’Arcade di Porto San Giorgio (FM) che preparerà per il pubblico il menu d’autore del Charity Restaurant, il ristorante solidale, novità di questa edizione 2016.  Ogni chef proporrà al pubblico di Palazzo Re Enzo il proprio menu di quattro portate, studiato appositamente per l’occasione, con un occhio di riguardo alla tavola delle feste.
 
Le creazioni degli chef saranno accompagnate dalla selezione di vini appositamente studiata da Trimani Vinai in Roma dal 1821, una delle più antiche vinerie d’Italia. Una carta dei vini che parla emiliano-romagnolo, con oltre la metà delle proposte provenienti da cantine della regione: la storica enoteca è stata recentemente insignita del titolo di Ambasciatore dei vini dell’Emilia-Romagna nel mondo.
 
Da non lasciarsi sfuggire anche le lezioni di cucina d’autore de Il Laboratorio, lezioni da 45 minuti in collaborazione con CIBO - Culinary Institute of Bologna, animate dagli chef protagonisti, un’occasione unica per scoprire tutti i segreti della loro cucina. Da non perdere anche il Blind Tasting in collaborazione con Metro: i partecipanti, bendati, scopriranno i sapori “al buio” con le ricette e gli abbinamenti creati e presentati da Stefano Callegaro, vincitore di Masterchef Italia IV. Gli amanti del caffè troveranno nell’Area Musetti Caffè ciò di cui soddisfare le loro curiosità sulla bevanda più amata al mondo, tra storie, tradizioni, cultura e golose degustazioni.  Lo spazio In Cucina con Trimani, Villa Massa, Pasabahçe è l’area dedicata al food pairing: protagoniste le grandi bottiglie di vino selezionate e presentate da Trimani Vinai, servite nei calici firmati Paşabahçe. Ma anche gli insoliti accostamenti del Villa Massa Tonic Challenge! con il liquore a base di limone della storica azienda italiana accostato ai piatti di alcuni chef, in un insolito contest diretto dal bartender Angelo Canessa: Ery Hodaj, Pietro Montanari e Michele Mauri gli chef sfidanti di venerdì e sabato.
 
 In evidenza
Christmas Lounge
Acquistando una card personale caricata con almeno 40 bajocchi si ha diritto all’ingresso alla Christmas Lounge (fino ad esaurimento dei posti disponibili) che - oltre ad essere uno spazio fisico all’interno del Salone del Podestà – rappresenta una vera e propria ‘esperienza’ a Taste, prevedendo aperitivo di benvenuto, degustazione di panettone con crema di pistacchio dei Fratelli Taibi e dolcezze del Caffè Sicilia, acqua minerale, caffè e un assaggio di Villa Massa Tonic. La card dà inoltre diritto ad uno sconto sia in loco che sul canale E-Commerce per l’acquisto di prodotti Terre di Mutari.
 
Taste of…shopping!
Taste of Christmas è anche il luogo ideale per lo shopping gourmet: avvolti dalla magica atmosfera natalizia i visitatori potranno utilizzare la Card Bajocchi acquistata all’ingresso per gli assaggi anche per trovare golosi regali per amici e familiari. Ad attenderli un selezionato parterre di espositori con prodotti d’eccellenza da tutta Italia.
 
PREZZI, INGRESSI E ATTIVITA’ – L’ingresso alla manifestazione è libero, con obbligo di consumazione di 15 bajocchi a persona. A Taste of Christmas si utilizzerà, infatti, l’antica moneta bolognese: il bajocco. All’ingresso sarà possibile acquistare la Card Bajocchi del valore di €15, che potrà essere ricaricata in qualunque momento e con qualunque importo presso le casse e i Wine Bar dislocati lungo il percorso. I piatti proposti dagli chef avranno un costo compreso tra i sei e i dieci bajocchi (cambio Euro-Bajocchi = 1:1).
 
Prenotazioni ai laboratori sul sito www.tasteofchristmas.it (https://www.tasteofchristmas.it/pagina/cosa-fare).
Costo per laboratorio: 15 € incluse commissioni di vendita.
 
GLI ORARI DI APERTURA – Venerdì 25 novembre             18:00 – 23:00
                                                 Sabato 26 Novembre              12:00 – 23:00
                                                  Domenica 27 Novembre        12:00 – 21:00
 
L’AZIENDA ORGANIZZATRICE: BRAND EVENTS ITALY
Brand Events Italy nasce come espressione Italiana di Brand Events Ltd, società britannica con sede a Londra. Brand Events Italy ha lanciato eventi quali i Taste Festivals in Italia, Top Gear Live (versione live del famoso programma televisivo Top Gear, in onda su Sky), Roma Food Story durante la Festa del Cinema di Roma. I suoi eventi attraggono sempre decine di migliaia di visitatori, nonché istituzioni, organizzazioni, aziende e marchi che vogliono comunicare un messaggio al pubblico con un incontro diretto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento