'Chiamatemi Ismaele': il debutto dei ragazzi del Pratello in un teatro esterno

L’Arena del Sole ospita il debutto del nuovo spettacolo di Paolo Billi con i ragazzi del Pratello per la prima volta in un teatro esterno, dopo quindici anni di attività e di spettacoli presentati all’interno dell’Istituto Penale Minorile. È il frutto di tre mesi di lavoro quotidiano con i ragazzi seguiti dai Servizi della Giustizia Minorile, che hanno realizzato anche le strutture sceniche e alcuni testi della drammaturgia.
Continuando il percorso intrapreso da diversi anni, in cui si è privilegia lo scambio e il meticciato, anche questa creazione è frutto dell’incontro tra protagonisti diversi: i ragazzi e i senior dell'Università Primo Levi.

Dal 4 al 7 dicembre 2014, Chiamatemi Ismaele non è l’ennesima riduzione per la scena di Moby Dick ma, come nel romanzo di Melville, tutto esiste attraverso il racconto dell’unico superstite della discesa finale nell’abisso. Il giovane narratore Ismaele, precocemente incanutito, nella solitudine di un molo, è in attesa di chi ascolti e creda alla sua narrazione. Lo spazio scenico è una grande spirale multipla, un vero vortice “naturale”, che rappresenta il gorgo onnivoro, in cui accade di essere risucchiati e da cui a volte si viene espulsi. Una metafora dello smarrimento, della dispersione, della disperazione, di chi nel pieno dell’adolescenza si ritrova trascinato, spesso affascinato, e lotta in un vortice.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento