Mercoledì, 17 Luglio 2024
Teatro Centro Storico / Via Manzoni

Malandrino e Veronica: “Così ci ha plagiati Fiorello”. E parte “Visitors”

Alla presentazione del nuovo spettacolo i comici Malandrino e Veronica denunciano un plagio: autori del fattaccio Beppe e Rosario Fiorello. Dal 7 dicembre lo spettacolo all'Oratorio San Filippo Neri

A margine della presentazione di "Visitors", lo spettacolo che il duo di comici bolognesi d’adozione sta per aprire, Malandrino & Veronica hanno voluto denunciare "un plagio" che Fiorello e suo fratello Beppe avrebbero operato nei loro confronti nello spettacolo di lunedì scorso su Raiuno. Lo sketch dei due fratelli, uno dei quali, colpito da un proiettile vagante, muore e risorge varie volte, il duo bolognese, pur se con un differente finale, lo aveva presentato in un programma sempre di Raiuno del 1989 condotto da Loretta Goggi. A sostegno di questa tesi Malandrino & Veronica hanno postato sul loro profilo Facebook, mettendoli a confronto, i due video.

LO SPETTCOLO A BOLOGNA. Ambientato in alcuni posti insoliti di Bologna (il deposito delle locomotive, il museo di zoologia, il teatro anatomico dell'Archiginnasio sono solo alcuni dei luoghi toccati) "Visitors" è lo spettacolo più seguito della scorsa estate con oltre 6000 spettatori: nei prossimi giorni, dal 7 al 10 dicembre il duo bolognese Malandrino & Veronica proporrà il meglio di quell'esperienza all'Oratorio di San Filippo Neri in via Manzoni, un luogo che è stato uno dei protagonisti della rassegna. "Visitors" ha basato la sua fortuna nel portare il pubblico in alcuni luoghi della città abbinando alla visita agli stessi una piccola performance teatrale legata di volta in volta al posto. "Visitors" in teatro propone dunque una sorta di best of con l'ausilio di materiale fotografico e filmico.

UNO SPETTACOLO DI SUCCESSO. Nel presentare l'iniziativa i due comici, conosciuti soprattutto per i personaggi di Padre Buozzi e Marcolino, hanno detto che per il prossimo anno riprenderanno il progetto ampliandolo per poterlo anche esportare in altre città. Per fare questo però, hanno aggiunto, occorre l'aiuto pubblico che finora non c'é stato: "Oltre che andare ad incasso, abbiamo il sostegno di pochi sponsor privati".
IRONIA. "Visitors", che il duo assicura verrà ripreso da Fiorello tra una ventina di anni, è in programma il 7 dicembre alle 21 e dall'8 al 10 alle 16 e alle 21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malandrino e Veronica: “Così ci ha plagiati Fiorello”. E parte “Visitors”
BolognaToday è in caricamento