Tetsuo, la mostra personale dell'artista e tatuatore James Kalinda

Tetsuo, la mostra personale dell'artista e tatuatore James Kalinda, inaugurerà al Gipsy Caravan Tattoo Bologna (via Brugnoli 8A/B) sabato 4 febbraio dalle 19.30.

La mostra resterà visitabile, con ingresso libero, fino al 10 marzo. In occasione del vernissage, dalle 19.30 di sabato 4 febbraio aperitivo veg welcome e selezione musicale. I lavori di Kalinda raccontano di una poetica inesorabile nell'esibire un'alienazione ed un disagio profondi, che si manifestano nelle crescite incontenibili delle protuberanze nei personaggi che raffigura, come in quelle montagne metafore enormi di quelle stesse deformità e di quel disagio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

    • Gratis
    • dal 21 al 24 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento