"The Illusionist", la mostra di Luca Bellandi

  • Dove
    Bottega Gollini, Galleria d’Arte
    Via Emilia, 43
    Imola
  • Quando
    Dal 25/03/2017 al 08/04/2017
    Orari di apertura della mostra: da Martedì a Sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 Lunedì e Domenica: chiuso.
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La Bottega Gollini inaugura sabato 25 Marzo ore 17.00 “The Illusionist”, mostra Personale di Luca Bellandi.   
L'allestimento, curato da Luigi Foschini insieme a Roberto Bencivenga, è dedicato ai dipinti a olio con i soggetti che hanno reso celebre Luca Bellandi ormai in tutto il mondo: le serie di Abiti, Fiori e Pesci. 

Sono inoltre esposte alcune delle nuove opere rappresentative di un percorso dell’artista più sperimentale che attinge da figure classiche del Barocco o della pittura Vittoriana, concentrandosi sul ritratto.
Citando le parole di Gian Ruggero Manzoni “Su Luca Bellandi è stato detto molto, perché, in arte, lui stesso è molto, del resto un pittore che non suscita parole è come un mago che non fa ‘miracoli’, mentre è proprio questo seguire l'impossibile la sua prima dote, che non si ferma davanti a nulla per inventare, e l'invenzione è pur sempre miracolosa, nonché frutto di grande sicurezza e maestria gestuale”. 
Luca Bellandi dipinge con rapide e sintetiche pennellate di colore senza seguire una traccia sulla tela precedentemente creata. Il suo tratto pittorico è inconfondibile e il risultato espressivo eccezionale. I soggetti dei suoi quadri sono traccia di un altrove, rimandano a una dimensione invisibile e immaginaria, trasmettono un’anima. Nei suoi Abiti non vediamo i corpi, non vediamo volto, braccia e mani, ma ne percepiamo la presenza attraverso alcuni segni che trasmettano vitalità e sensualità: l’abito ci parla di chi lo indossa. Un’umanità che non c’è ma si sente, in un abito che diviene ‘abitato’. I suoi Fiori sono macchie di colore, quasi dei quadri astratti, ma anch’essi, come i Pesci, di grande forza espressiva. 
Bellandi ha in sé una incredibile capacità di “affabulatore” per immagini. I suoi quadri non si finirebbe di scrutarli, perché sempre ci rivelano componenti nuove e nuove flessioni del sentimento, organizzate da una impaginazione di grande efficacia suggestiva, sostenuta da un mestiere di rara sapienza. 
Per Luigi Foschini, Bellandi rappresenta uno degli artisti che hanno inciso in maniera più significativa sull'attività della Galleria d’Arte, fin da quando, nel 2005, acquistò la sua prima opera. La mostra intende mettere in primo piano i soggetti amati da Foschini fin dagli esordi di una lunga collaborazione che ha portato la Bottega Gollini a divenire una delle Gallerie d'Arte di riferimento per la vendita delle opere di Bellandi.

Luca Bellandi nasce a Livorno nel 1962. Dopo aver frequentato l’istituto d’arte di Pisa, si laurea all’accademia d’arte di Firenze. Da lì inizia un percorso artistico che lo vede confrontarsi su più fronti, pittura, scenografia, grafica, design, fotografia. Ma Bellandi è pittore e dopo un inizio dove i classici della pittura diventano fulcro portante del lavoro, si immerge completamente in una visione contemporanea e personale dello stesso che lo porta a un’attività espositiva di rilievo tra Europa, Stati Uniti, Australia e che lo proiettano come uno degli artisti più interessanti del panorama artistico contemporaneo. Alcune sue opere sono in importanti collezioni pubbliche e private. 

La mostra rimarrà aperta fino all'8 Aprile 2017 

Orari di apertura della mostra:
da Martedì a Sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00
Lunedì e Domenica: chiuso.
Periodo di apertura mostra: dal 25.03 al 8.04. 2017

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento