rotate-mobile
Eventi Saragozza / Via Andrea Costa

Vasco: al Dall'Ara esplode la 'combriccola'. Oggi si replica

In migliaia, di ogni età, da ogni parte dello stivale, radunati dentro e fuori lo stadio. Per centinaia di metri in tutta la zona risuonano le note del Kom, che ritrovata la forma è inarrestabile sul palco. Stasera nuovo appuntamento

A due anni esatti dall'annuncio delle dimissioni da rock star, Vasco Rossi torna sul palco. Alle spalle la malattia, i mesi bui del ricovero alla casa di cura bolognese Villalba. Tutto ormai sembrava così lontano, vedendolo saltare su e giù per il palco del Dall'Ara ieri sera. Pieno, stracolmo lo stadio felsineo, ha sussultato all'ingresso del Kom.

Complice una luna enorme sopra il cielo bolognese, è stata una 'serata magica' commentano i fan, radunati dentro, e anche fuori lo stadio. Sono di tutte le età, provenienti da ogni parte dello Stivale. Lo hanno acclamato, atteso per ore, giorni, chi accampato in tenda, chi si è fatto ospitare in città da qualche amico, chi si è imbattuto in trasferte giornaliere stremanti. Tutto questo 'per vederlo ancora sul palco, cantare con lui, capire che sta davvero bene', dicono con entusiasmo.

Vasco mobilita un esercito: a Bologna da tutta Italia

E l'ansia della 'combriccola' del Blasco, così si scioglie: 'pare essere tornato finalmente in forma', ma ci ha fatto penare', si confessano alcuni affezionati fuori dallo Stadio. Tra un coro e l'altro. E Bologna, da via del Dall'Ara, a centinaia di metri di distanza, risuona delle note del Komandante, che nonostante tutto è 'ancora qua'. E stasera, si bissa.

LA CITTA' SI PREPARA: BUS POTENZIATI, STRADE CHIUSE

MERCOLEDì L'ULTIMA DATA 

Pellegrinaggio allo Stadio: primi accampamenti in attesa del Kom

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco: al Dall'Ara esplode la 'combriccola'. Oggi si replica

BolognaToday è in caricamento