rotate-mobile
Eventi

Weekend 2 - 3 - 4 maggio: gli eventi a Bologna e Provincia

Interessanti visite guidate per scoprire le bellezze spesso nascoste della nostra città. Poi spazio alla musica, agli appuntamenti per i più piccoli, le sagre di paese. E ancora teatro ed importanti eventi sportivi: ecco il menù del fine settimana bolognese

Altro lungo weekend in occasione della Festa dei Lavoratori. Fitto il calendario di eventi che Bologna e Provincia offrono per questo "ponte" del primo maggio.

Imola ricorda Ayrton Senna.
A vent'anni dalla scomparsa di Ayrton Senna, Imola lo festeggia con due giornate (Giovedì 1 e Venerdì 2 maggio) di proiezioni, immagini e ricordi, che si concluderanno nella serata di Venerdì, condotta da Ezio Zermiani, sulle note di grandi successi musicali di tutti i tempi eseguiti da sei band.
Tra il ospiti anche gli STELLAVOX, un gruppo di amici che ha in comune la passione per la più grande rock'n'roll band di tutti i tempi, i ROLLING STONES, e che decide di unire le proprie forze in un progetto che ad oggi, resiste da quindici anni. La band si è esibita anche in due memorabili concerti, con Darryll Jones, mitico bassista già di Miles Davis e Sting e attuale bassista dei ROLLING STONES, e support di Bernard Fowler, corista dal 1985 della band inglese e di Mick Jagger e Ronnie Wood nei loro progetti solisti e nei loro concerti.

Giuseppe Giacobazzi al Teatro Europauditorium
Dal 2 al 4 maggio Giuseppe Giacobazzi in scena al Teatro Europauditorium. Dopo l'enorme successo ottenuto dal tour teatrale di Apocalypse, Giuseppe Giacobazzi è pronto per un nuovo spettacolo sempre irresistibile e caratterizzato dalla sua inesauribile comicità. Giacobazzi è senza dubbio il comico televisivo che, meglio di altri, è riuscito a trasporre in modo più naturale la sua simpatia e la sua semplicità in spettacoli teatrali, senza dover sottostare all'enorme limite della brevità del racconto che la televisione impone.“

Bologna Musei.
Ogni  settimana i Musei Civici di Bologna propongono un ricco calendario di appuntamenti,  per  svelare  le  loro  collezioni  e  raccontare aspetti ed episodi  inediti e curiosi della storia della città, anche attraverso punti di vista differenti e insoliti accostamenti fra le diverse collezioni. Conferenze,  laboratori,  concerti, visite guidate, visite in lingua sono i principali  "strumenti"  di questo racconto, che si dispiega lungo millenni di  storia,  dai primi utensili in pietra di uomini vissuti 800.000 anni fa ai  prodotti  dell'attuale  distretto industriale, dalla pittura alle varie forme  dell'arte  moderna  e contemporanea, dalla musica alle grandi epopee politiche e civili.
PER I BAMBINI: domenica 4 maggio ore 16: MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna per il ciclo Domenica al museo, “Buon compleanno MAMbo”, Laboratorio per bambini da 5 a 10 anni. Un laboratorio speciale dedicato alle opere della Collezione permanente per festeggiare insieme il compleanno del MAMbo, aperto al pubblico il 5 maggio 2007.
Prenotazione     obbligatoria     allo     051     6496628     oppure     a mamboedu@comune.bologna.it. Ingresso: € 4,00 a partecipante

Domenica 4 maggio ore 10.30: Museo Medievale - via Manzoni 4 - In  occasione  della  mostra Impressioni bizantine. Salonicco attraverso le immagini   fotografiche   e  i  disegni  della  British  School  at  Athens (1888-1910): Visita guidata con Paolo Cova, “Senza titolo” Associazione culturale.
Ingresso: biglietto museo (€ 5,00 intero / € 3,00 ridotto)

Il Giro d'Italia amatori 2014 a Bologna
Giro d’Italia Amatori è la manifestazione che permette di conoscere da vicino i tanti paesaggi del Belpaese: grazie alla sua formula innovativa, secondo la quale di anno in anno la carovana si sposta in una regione diversa d’Italia, tutti i cicloamatori hanno la possibilità di pedalare in una regione specifica e di entrare a contatto con gli scenari più belli del nostro Paese.
Quest’anno gli amatori che prenderanno parte alla corsa rosa potranno conoscere da vicino i territori dell’Emilia Romagna, in particolare della provincia di Bologna. Sarà questo lo scenario che ospiterà le tappe del Giro d’Italia Amatori: dal 2 al 4 maggio 2014 si disputeranno le tre frazioni che compongono la corsa rosa e l’evento trasformerà la provincia di Bologna in un immenso raduno per tutti gli appassionati delle due ruote.
 
"Gusto nudo", Fiera  dei “VIGNAIOLI ERETICI”
 Da sabato 3 a lunedì 5 maggio, il Senza Filtro accoglie i vini naturali, biologici e biodinamici di 80 aziende provenienti da tutta Italia. In programma degustazioni, conferenze, musica, mostre, proiezioni e performance. Per le famiglie servizio di baby-sitting.
Una sfida al mercato, un modello alternativo di vita, lavoro, sviluppo e consumo, che parte da uno dei prodotti più in balia delle mode: il vino. Sono un’ottantina e provengono dal Piemonte alla Sicilia (e 17 dall’Emilia-Romagna) i “vignaioli eretici” protagonisti della settima edizione di Gusto nudo, la fiera-mercato del vino naturale, biologico e biodinamico.
 “I vignaioli eretici sono uomini e donne che lavorano la terra con dignità, pazienza e rispetto per la biodiversità, i consumatori e i diritti dei lavoratori” dice Matteo Gattoni, responsabile di Gusto Nudo, che oltre che una fiera è anche un progetto di distribuzione e di divulgazione culturale, che raccoglie il testimone di Luigi Veronelli e del suo movimento “Terra e libertà – Critical wine”.
L’ingresso a Gusto Nudo costa sabato e domenica 15 euro e comprende un calice da degustazione e un ticket del valore di 5 euro per l’acquisto di una bottiglia dai vignaioli presenti; lunedì 10 euro con calice, ma senza ticket.

Mostra fotografica di Michele Lapini
Esposizione personale del fotografo Lapini per 'Piccolo Formato'. La sua ricerca si incentra sulle tematiche che riguardano lo sfruttamento del territorio italiano, facendo luce sui quei temi sociali che attraversano i nostri luoghi senza essere visti e che provocano ingenti disastri ambientali ed umani.
Negli ultimi anni il fotografo ha viaggiato sia in Italia che all’estero riportandoci testimonianze sconvolgenti di come il mondo stia cambiando sotto la pressione di giochi di potere spietati ed egoistici, all’interno di una realtà che sembra sempre di più assumere le sfaccettature di un mostro a tre teste in cui la popolazione non sembra far altro che subire le ingerenze di un sistema malato e corrotto.“
La mostra inaugura al Senza Filtro di via Stalingrado venerdi 2 maggio, alle 18.30 e resterà aperta fino al 7 Giugno. Orari: dal martedì al sabato, dalle 16 alle 20.“

SAGRE.
Tipicamente a San Giovanni in Persiceto: Dal 2 al 4 maggio rassegna enogastronomica: assaggi e degustazioni di prodotti tipici di qualità da tutte le regioni d’Italia. Dalle 8 alle 20 in Piazza del Popolo.
Sagra del Pesce a Primavera: Da giovedì 1 a domenica 4 e da venerdì 9 a domenica 11 maggio a San Lazzaro di Savena "Sagra del Pesce a Primavera". Appuntamento coi soci volontari del circolo Arci San Lazzaro che preparano primi, secondi e contorni a base di pesce di mare, serviti con menù alla carta.“
Primaveranda 2014 a Budrio: Da giovedì 24 aprile a domenica 4 maggio Primaveranda 2014 a Budrio. Mostre, spettacoli e gastronomia nella “Trattoria dalla terra alla tavola” con prodotti a km zero e piatti cucinati al momento. Nel parco di via Cesare Battisti la quarta edizione di “Budrio bier fest” con stand gastronomico e musica. 
Grizzana in Fiore: Da sabato 3 a domenica 4 maggio "Grizzana in Fiore" 2014: il paese si abbellisce con i gerani provenienti da Pescia. Per le vie del centro mercato di prodotti per l’orto e giardino, di prodotti tipici, artigianali e cose vecchie. Stand gastronomico.

VISITE GUIDATE.
"Passeggiate culturali nel verde. Alla scoperta dei tesori nascosti Sanlazzaresi". Sabato 3 maggio per la rassegna visita alle Ville storiche di San Lazzaro in Bicicletta: in compagnia di Giovanni Bettazzi e Pierluigi Perazzini.
Programma: ritrovo ore 9:30 nel parcheggio delle scuole medie Jussi all’angolo tra via Kennedy e via Giovanni XXIII. Accompagnati anche dagli Agenti di Polizia Municipale si raggiungeranno Villa Salina Amorini, Villa San Camillo, Villa Dolfi Ratta, Villa Cicogna. Rientro previsto ore 12.30 circa.
Si consigliano: scarpe da trekking, un berretto e una scorta d’acqua.

Le Colline Fuori della Porta: Appuntamento per gli escursionisti di tutte le età che amano la natura, le colline bolognesi e le curiosità locali è con l'edizione 2014 di  "Le colline fuori della porta"  a cura del Comune di Bologna, Fondazione Villa Ghigi e Consulta per l’Escursionismo di Bologna. Domenica 4 maggio Da Villa Spada al Parco della Chiusa: l’escursione segue un tracciato che potrebbe diventare il prossimo stabilmente percorribile nella rete di sentieri che collega città e collina. Da via Saragozza, attraverso il Parco Villa Spada, si continua in direzione dell’area demaniale di Monte Albano, scendendo poi per la parte collinare del grande Parco della Chiusa di Casalecchio di Reno, che si estende sui terreni dell’antica tenuta Sampieri-Talon, attraverso suggestivi ambienti naturali, con belle vedute sulla città e le valli di Ravone, Meloncello e Reno.
Ore 9-13.30 Partenza dall’ingresso del Parco Villa Spada (angolo vie Saragozza e di Casaglia), rientro in autobus dal Parco della Chiusa (linea 20).

MUSICA.
Mistery of the river, omaggio a Robert Ashley: Venerdì 2 maggio - ore 21.30 - al Centro di Ricerca Musicale / Teatro San Leonardo, Mystery Of The River - Omaggio a Robert Ashley. The Producer Speaks (1991); per voce e pianoforte estratto dall'opera Atalanta (Acts of God) - prima italiana

Salsa, latino, caraibico e musica tradizionale messicana dal vivo. Il latinoamerica si sente meglio dal Vivo… e per questo il Take Five Music Club mette a disposizione a partire dalle 20.30 un ricco buffet accompagnato dai piatti unici a scelta a partire da soli 10 Euro a cura della Associazione Culinaria Gastrobahia per assaporare al 100% i colori e i ritmi del America latina. La serata sarà caratterizzata dalla musica dal vivo di una delle formazioni latine più interessanti del panorama musicale nostrano: Los Pimientas. Un progetto guidato dal polistrumentista e cantante Messicano Carlos Ortega e a cui partecipano e collaborano Giuseppe Iasella (Chitarra e Voce) e Davide Plastino (Congas e Voce). Musica di qualità da ascoltare e ballare…Entrata Libera

CONTEST.
L'orango è in città!: Al via un contest divertente che darà la possibilità di vincere un iPad Mini: si tratta di cercare l'orango di Uniroyal, il 3 e 4 maggio a Bologna, scattarsi una foto assieme a lui e caricarla su Instagram con l'hashtag #lapioggianonciferma...chi riceverà più di 30 like potrà aspirare al premio!

Gli altri eventi in programma per il fine settimana qui.

La nostra rubrica di eventi per il weekend è anche su PuntoRadio, on-air ogni weekend !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend 2 - 3 - 4 maggio: gli eventi a Bologna e Provincia

BolognaToday è in caricamento